menu di navigazione del network

Adesione soggetti iscritti all'albo di cui all’art.53, c.1, del D.Lgs. n. 446/1997


(Manuela) #1

Buongiorno, in riferimento ai soggetti iscritti all’albo di cui all’articolo 53, comma 1, del D.Lgs. n. 446/1997, che e per specifiche tipologie di entrate procedono ad incassare su un proprio conto, possono attivare la procedura di adesione come ente creditore (possibilità contemplata come meglio specificata alla FAQ C5).
Qualora il soggetto iscritto all’Albo di cui sopra sia già partner tecnologico censito da AgID e intenda successivamente aderire anche come Ente creditore, avrei i seguenti dubbi:
a) A seguito dell’ eventuale adesione come Ente creditore, il soggetto diventerebbe titolare di una porta di dominio qualificata? Questo aspetto non cambierebbe l’attuale qualifica di partner tecnologico (e non di intermediario)?
b) In merito alla modalità di adesione:

  • È possibile aderire al sistema in modo diretto ?
  • In alternativa, è possibile procedere ad un’adesione intermediata (selezionando se stessi)?

grazie.


(Mauro Bracalari) #2

La porta di dominio non è più necessaria per aderire a pagoPA. Ecco il link con le specifiche di connessione https://www.agid.gov.it/sites/default/files/repository_files/sistema_pagopa_-_specifiche_connessione_v1.0.3.pdf