menu di navigazione del network

Notifica utilizzo delle Credenziali?

Vorrei capire meglio come funziona questo SPID, perchè non passa giorno che non vengono pubblicate notizie inerenti violazioni dei database di server, accessi abusivi a sistemi informatici, clonazioni/SWAP SIM, attacchi malware, falsificazioni di firme digitali etc.etc., ecco sottrarre una username/password relativo ad un SINGOLO sito è ben diverso dall’operare abusivamente con un’Identità Digitale, quindi spacciandosi per altri, su TANTI altri siti, con conseguenze potenzialmente devastanti.
Comunque dovrei attivare lo SPID a mezza famiglia (di cui un membro senza smartphone ma ha un semplice cellulare) perchè a breve sarà obbligatorio per accedere nel sito dell’INPS, ed ho ancora molti dubbi sul alcuni aspetti che vi esplico; esiste una qualche procedura/sito/APP per controllare l’attività “generale” della propria “Identità Digitale”?
Ho letto le condizioni generali per attivare lo SPID ed un articolo riporta “su richiesta del Titolare, l’Identity Provider segnala ogni avvenuto utilizzo delle Credenziali del Titolare stesso, inviandone gli estremi ad uno degli attributi secondari indicati dal medesimo”, cioè è una cosa “automatica” attivata all’atto dell’attivazione dello SPID questa comunicazione?
La dicitura “attributi secondari” significa via email?
Cioè vorrei capire se ogni volta che si ACCEDE col proprio SPID in qualsiasi sito di questo pianeta, si riceve una notifica in tal senso?
Ed ovviamente la variazione di questo “canale secondario” di notifica/informazione non dovrebbe essere facile altrimenti vanificherebbe il tutto …
Qualcuno che già usa lo SPID mi chiarisce il tutto?
L’Identity Provider in questione è Poste Italiane.
Grazie.

1 Mi Piace

Ciao.
Con PosteID si riceve una notifica via mail ogni volta che si accede.
Io uso l’app tramite smartphone, inquadro il qrcode e va tutto bene.
Accedo a tutti i siti della pubblica amministrazione Italiana!
A presto
Agos