Privato che eroga servizi a più Enti ed soggetti Aggregatori SPID

Salve

in Regione Marche abbiamo avviato la procedura per diventare soggetti Aggregatori.
Da un rapido censimento dei servizi presenti nei nostri Enti, per alcuni di questi potremmo trovarci in questa situazione:

  1. servizio erogato da ditta privata a più Enti del territorio (es.: https://serviziocloud.it/)
  2. tale servizio non è attualmente integrato con SPID

concluso l’accreditamento come aggregatori, mi chiedo se

  • possiamo operare da aggregatori per gli Enti anche per tale servizio? In tal caso chi gestisce la applicazione web utilizzerebbe il sistema di Regione Marche per la fase di Login.
  • oppure chi gestisce il servizio dovrà sviluppare la parte di integrazione con SPID, operando a sua volta come aggregatore per gli Enti interessati?

Aggiungo che gli stessi Enti potrebbero avere altri servizi erogati direttamente da sistemi interni, in cui integrare SPID.

Francesco Cirillo

3 Mi Piace