menu di navigazione del network

Proroga SPID residenti all'estero?

Mi hanno segnalato una presunta proroga della scadenza di accesso esclusivo SPID/CIE ai servizi della PA per i residenti all’estero. Ne trovo notizia sui siti dei consolati (SPID - CITTADINI ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO - CAMPAGNA INFORMATIVA), ma non altrove, e non riesco quindi a capire se riguarda solo i servizi consolari o tutti i servizi della PA. Ne sapete qualcosa?

da normattiva:
art.24 D.L. 16 luglio 2020, n.76

  1. Ai fini dell’attuazione dell’articolo 64, comma 3-bis, secondo
    periodo, del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, come modificato
    dal comma 1, lettera e), numero 6), dal 28 febbraio 2021, e’ fatto
    divieto ai soggetti di cui all’articolo 2, comma 2, lettera a) del
    predetto decreto legislativo n. 82 del 2005 di rilasciare o rinnovare
    credenziali per l’identificazione e l’accesso dei cittadini ai propri
    servizi in rete, diverse da SPID, CIE o CNS, fermo restando
    l’utilizzo di quelle gia’ rilasciate fino alla loro naturale scadenza
    e, comunque, non oltre il 30 settembre 2021. ((8))

AGGIORNAMENTO (8)
Il D.L. 31 dicembre 2020, n. 183, convertito con modificazioni
dalla L. 26 febbraio 2021, n. 21 ha disposto (con l’art. 14, comma 2)
che “Per gli uffici all’estero del Ministero degli affari esteri e
della cooperazione internazionale, i termini del 28 febbraio 2021 e
del 30 settembre 2021 previsti dall’articolo 24, comma 4, del
decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, convertito, con modificazioni,
dalla legge 11 settembre 2020, n. 120, sono prorogati,
rispettivamente, al 31 dicembre 2022 e al 31 marzo 2023”.

saluti

1 Mi Piace

Da quello che leggo quindi la proroga riguarda solo gli uffici di consolati e ambasciate e i loro servizi. Grazie!