menu di navigazione del network

Schema convenzione tesoreria che include PagoPA


(ANDREA ANTONIO PASTORE) #1

Mi pare che AgID cerchi di dare gli strumenti amministrativi per facilitare (o consigliare) le PA ad includere nei contratti di Tesoreria anche si servizi PagoPA e Siope+
(https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa/schema-convenzione-tesoreria).
Certo una bella gara, che includa questi servizi, fa gioco agli operatori bancari, ma credo non sia necessario che AgID aiuti il mondo bancario in questa azione.
Credo sia infatti inopportuno, in pratica, consigliare strumenti che escludono di fatto operatori di mercato che offrono servizi di qualità.
Perché allora non proporre un capitolato per l’acquisto di software per la gestione della contabilità che includa anche i servizi Siope + o PagoPA.
Pregherei, quindi AgID, di essere più attenta in queste azioni che possono far pensare che si favoriscano alcuni interlocutori a discapito di altri, quando invece si dovrebbe rimanere neutrali in tali questioni.


(daniele giulivi) #2

per quanto possa comprendere il suo spirito critico, le segnalo che tutti gli enti locali sono chiamati a prescindere da pagoPA a fare una procedura per l’affidamento del servizio di tesoreria e cassa. Per tale ragione, e per le ragioni meglio dettagliate nel documento di presentazione dello schema, Agid ha aggiornato il testo di uno schema che era alquanto datato, rispetto a sopravvenute normativa in tema di appalti, servizi di pagamento, di ordinativi e di siope e, con l’occasione Agid ha inserito delle possibili clausole OPZIONALI che, mi auguro e lo auguro a società come quella ove lei lavora, possono essere utilizzate anche fuori dall’affidamento del servizio di tesoreria e cassa per essere invece parte di un affidamento ad hoc per i soli servizi di integrazione con pagoPA.
Sul sito Agid è da sempre pubblicata la FAQ che esclude ogni relazione tra pagoPA e servizio di Tesoreria e cassa e il carattere opzionale delle clausole è coerente con tale faq e ne ribadisce il carattere.
Agid è e resta neutrale, ma da sempre affianca le PA nei diversi servizi che devo affidare, incluso quello di tesoreria e cassa.


(ANDREA ANTONIO PASTORE) #3

Non ho dubbi sulla vostra neutralità. Resta il fatto che il riportare uno schema di convenzione così fatto sul vostro portale favorisce indubbiamente il mondo dei tesorieri, che sapranno utilizzare a loro favore il vostro esemplare lavoro.