menu di navigazione del network

Smarrimento PIN/PUK CIE

Ho letto questa discussione e sono riuscito a risolvere, grazie alle vostre indicazioni.
Avevo smarrito la prima parte di Pin e Puk. Ho inviato un’email con la richiesta alla responsabile dell’ufficio anagrafe del mio municipio. Qualche email inoltrata, qualche allegato che non si vedeva, ma in nemmeno due ore mi hanno inviato tutto via email, senza dover uscire di casa.

(Comune di Roma)

Grazie a tutti.

2 Mi Piace

@IPZS-CIE: Buongiorno ho smarrito la parte del PIN del comune, mi sono recato allo sportello del mio comune e mi han detto che non possono farci nulla.
Dopo aver mezzo litigato con l’impiegato il risultato non è cambiato…non sono riuscito a recuperare la parte di PIN rilasciata dal Comune.
Mi dicono che loro non sanno qual’è la procedura per il recupero e nessuno gliel’ha comunicata.
il Comune in questione è Zugliano (VI).
Qualcuno mi può aiutare?
grazie

Marco

Incredibile che rispondano ancora così. Ormai basta cercare su Google “Recupero codice PIN/PUK carta identità elettronica” e si trovano subito, in un secondo, questo Forum o questa pagina. Quanta pazienza ci vuole…

Si tanta pazienza, proverò a forzare la cosa con il tuo link oppure proverò a riferire al sindaco!!!

1 Mi Piace

Buongiorno, ho smarrito prima parte pin e può CIE e il comune di Treviolo a cui ho richiesto di riavere copia, mi rispondo di contrarre Ministero degli interni.
Potreste supportarmi.
Grazie

@IPZS-CIE
Buongiorno, la mia CIE è stata emessa a fine 2016. Ho scritto al comune di Milano per recuperare PIN e PUK e mi hanno gentilemente detto che devo rifarla perchè fatta prima del 2017.

" la sua carta di identita’ non e’ associata ai codici Pin e Puk, in quanto emessa prima del 2017, solo da quella data infatti le Cie , hanno incominciate ad essere associate ai codici Pin e Puk per accedere ai vari servizi online. Nel caso , preveda di fare una nuova Carta di Identita’"

Vorrei sapere se sono proprio obbligato a richiedere (e pagare) una nuova CIE per poter utilizzare la mia identità digitale.

Grazie mille

Buongiorno potreste informare il Comune di Augusta (SR) sulla procedura di recupero della prima parte del PIN/PUK. Grazie per il vostro prezioso contributo.

Salve, anch’io ho lo stesso problema: smarriti entrambi (PIN e PUK)
la circoscrizione di via Fracchia - Roma dove mi sono rivolta ha detto che loro non possono riemettere la copia (o altri nuovi) perchè la mia CIE è stata fatta ad ottobre 2016. Quindi? Grazie per i suggerimenti.

immagine

Questa è la scheda che giornalmente si utilizza per il rilascio delle CIE. Evidenziata la parte relativa al recupero dei codici.
Prima parte stampata e consegnata subito.
La seconda viene consegnata trami email (dell’utente)

Fantastico…risolto il problema!!

Ciao @Emmo, non sono un esperto ma mi sembra che tu ricada nel caso discusso brevemente da questo thread. In altre parole, anche se potessi recuperare PIN o PUK, sarebbero troppo corti e non quelli utilizzabili per NFC. È solo un’ipotesi, però.

Aggiornamento: in realtà le CIE ottobre 2016 dovrebbero essere state già 3.0. Conviene rivolgersi a @IPZS-CIE.

Grazie mille. Buona serata

Salve, anch’io ho lo stesso problema: smarriti entrambi (PIN e PUK)
la circoscrizione di via Fracchia - Roma dove mi sono rivolta ha detto che loro non possono riemettere la copia (o altri nuovi) perchè la mia CIE è stata fatta ad ottobre 2016. Quindi? Grazie per i suggerimenti.

Buongiorno, ad oggi non ho avuto nessuna risposta.
Come posso fare per avere la prima parte del Pin che ho smarrito?
Grazie

Buongiorno ho seguito le vecchie conversazioni sull’argomento e dovendo recuperare codice pin e puk della mia carta d’identità digitale volevo chiedere di avvertire il comune di Villa San Giovanni (rc) riguardo la procedura da seguire poiché non sono informati. Ringrazio anticipatamente

Salve a tutti, di sicuro è comprensibile che certe volte si trovino delle resistenze da parte degli operatori comunali e quindi possa sembrare più facile farne richiesta qui nel forum, ma ritengo che in certi casi bisogna rimboccarsi le maniche e con la dovuta pazienza riferire all’addetto dello sportello quanto sin’ora appreso dalle innumerevoli notizie ripetute su questo argomento. Consigliando vivamente di stampare le pagine indicanti il procedimento da adottare per ottenere la stampa dei codici di accesso e di sicurezza della Carta d’identità elettronica. mi riferisco a questa: image ed a questa: http://progettoomnia.it/dettaglio/216141-smarrimento-codice-pin-puk-carta-d-identita-elettronica-come-procedere
Portandole con se al proprio comune di appartenenza.
Forse, così facendo un giorno resteremo increduli che finalmente tutto funzioni nel giusto verso!!

A presto
Agos

1 Mi Piace

@IPZS-CIE Potreste contattare gentilmente il comune di Scicli (RG) per spiegare le procedure di richiesta PIN/PUK? Nello specifico, visto che l’ufficio anagrafe del mio comune è dotato di PEC, ho inviato richiesta via PEC.

Ottima idea mandare richiesta via PEC! Importante però anche allegare alla mail la foto pubblicata più volte da @Agos1969 e @Enrico_S70:
image
e il link https://www.cartaidentita.interno.gov.it/contatti/, menzionandoli molto esplicitamente nel testo. Per esempio, “Con la presente richiedo ristampa Pin/Puk di CIE tramite corrispondente funzione da applicazione comunale CIE come da schermata allegata a questa mail e in base alla procedura resa disponibile dal supporto CIE per Comuni https://www.cartaidentita.interno.gov.it/contatti/”.
In bocca al lupo per la soluzione del problema.

@IPZS-CIE tutto a posto, non c’è più bisogno di contattare il comune perchè si sono dimostrati molto competenti inoltrandomi la prima parte del PIN/PUK via Pec, insieme alle seconde parti inviate dal ministero via email normale.

1 Mi Piace

Luca il tuo augurio si è dimostrato ottimale l

Giovanni in poche ore ha risolto con la PEC!!! Facciamo così, la prossima volta che gioco, al superenalotto te lo faccio sapere prima!
:grinning:

1 Mi Piace