menu di navigazione del network

SPID e rifiuto di fornire documentazione

Salve a tutti, vorrei un’informazione.
Da ex dipendente di una pubblica amministrazione, qualche mese fa (mese di aprile), avevo chiesto all’ufficio competente alcuni documenti che mi servivano con urgenza (cedolini stipendiali e Certificazione unica). L’ufficio competente non mi consente di avere i documenti richiesti, rispondendomi che avrei dovuto ottenerli tramite SPID.
Ma SPID esclude la possibilità che un cittadino chieda un documento direttamente all’ufficio che lo possiede? La risposta che mi è stata data era legittima?

SPID, di per sè, è solo un sistema di accesso: non fornisce documentazione né preclude alcuna forma di dialogo diretto tra un (ex) dipendente e un ufficio.
Forse l’ufficio intendeva dire che può ottenere direttamente la documentazione che le necessita facendo accesso tramite SPID ad un qualche “portale del dipendente” che l’ente dal quale lei dipendeva mette a disposizione?

Si esiste un “portale del dipendente”, ma io, quando avevo fatto richiesta della documentazione all’Ufficio stipendi, avevo proprio specificato che a quel portale non potevo più accedere. Per questo motivo avevo chiesto la documentazione direttamente all’Ufficio che la possedeva.
Volevo capire questo:
SPID escludeva che io potessi chiedere direttamente all’Ufficio competente la documentazione (come si è sempre fatto prima di SPID)?

Assolutamente no. Fai una richiesta formale di accesso agli atti ex L. 241/90.