menu di navigazione del network

11.6. Gestione delle sessioni

Al fine di poter gestire le sessioni lunghe revocabili e poter rilasciare un refresh token per il Livello 1 di SPID anche a seguito di un’autenticazione di Livello 2 o 3 di SPID, è ammessa l’instaurazione, per ogni livello di SPID, di una sessione di autenticazione associata ad un determinato utente titolare di identità digitale, mantenuta dal gestore dell’identità digitale.

Continua a leggere su Docs Italia.