menu di navigazione del network

7. Disposizioni finali

Continua a leggere le linee guida

Al domicilio digitale non si potrebbe aggiungere anche un iban,
in modo che in futuro se dovessero essere dati dei soldi al cittadino
si sa già come inviarli?

Andrea

Considera che nella credo quasi totalità dei casi il soggetto deve presentare esplicita istanza documentata per ottenere il rimborso entro un termine perentorio (non è di per sé automatico, né in ordine al “se” né al "come): in tale istanza inserirebbe l’IBAN su cui vuole l’accredito o potrebbe non essere interessato o potrebbe voler compensare il credito con un suo debito.

*Ambiente di test: creare un ambiente controllato e gestito nel quale aziende ed amministrazioni possano verificare, con il supporto di AgID e del Dipartimento per la Trasformazione Digitale, il collegamento e le funzionalità di accesso all’indice nazionale da parte dei propri applicativi.

*Creazione di un transitorio: prevedere una fase di transizione tra la implementazione della piattaforma e la piena obbligatorietà all’utilizzo del domicilio digitale da parte di tutte le amministrazioni, quale unica modalità di comunicazione dei documenti a valore legale.

*Eventuali strumenti di supporto e accompagnamento: In questa fase potrebbe essere opportuno prevedere una serie di attività e di strumenti che possano accompagnare l’adozione dell’indice: es. attività di comunicazione e formazione, creazione di un sistema centralizzato per la gestione delle issue, creazione di un sito per la pubblicazione dello stato di avanzamento lavori e della progressione delle adesioni, incentivi per le imprese per l’integrazione delle applicazioni, etc.

*Accompagnamento per enti ed amministrazioni: potrebbe essere utile predisporre una serie di strumenti che favoriscano l’adesione delle amministrazioni all’INAD (strumenti di autovalutazione, kit di integrazione, funzioni di test, etc.)

Ambiente di test: creare un ambiente controllato e gestito nel quale aziende ed amministrazioni possano verificare, con il supporto di AgID e del Dipartimento per la Trasformazione Digitale, il collegamento e le funzionalità di accesso all’indice nazionale da parte dei propri applicativi.