menu di navigazione del network

API REST Corrispettivi - Endpoint sandbox

Salve,
ho appena richiesto il certificato come fabbricante di dispositivi hardware per la memorizzazione e l’invio dei corrispettivi elettronici.

Ho trovato tutta la documentazione relativa alle API Rest, inclusi i file per Swagger. La documentazione chiarisce le path e gli url completi sono nei file swagger.

Es.

Esiste un ambiente di sandbox oltre a quello di produzione?

Grazie,

Buongiorno,
stiamo seguendo lo stesso percorso.

Siamo accreditati come nodo SDI e abbiamo un server API in NodeJS/Express/Typescript.

Grazie

Buongiorno emiliano e alfredo,
vi siete accreditati perche’ effettivamente fabbricate dispositivi elettronici oppure state cercando una strada per inviare i corrispettivi senza necessariamente avere un dispositivo di plastica?

Buongiorno Davide,
nel nostro caso stiamo lavorando per cercare di trarre qualche utilità dalle api pubblicate dall’AdE.

Riusciamo ad eseguire tutte le interrogazioni previste dalle api seppur con qualche dubbio in merito all’effettiva utilità per chi come noi deve lavorare i dati dei corrispettivi.

API DISPOSITIVI

  • Richiesta generazione del certificato per il dispositivo
  • Attivazione del dispositivo
  • Invio dei corrispettivi
  • Invio i dati delle fatture
  • Invio gli scontrini parlanti
  • Invio di un evento da parte del dispositivo

API GESTORI

  • Elenco dei dispositivi del gestore
  • Cambia stato dispositivo
  • Dismissione del dispositivo
  • Dettaglio del dispositivo
  • Aggiorna i dati di dettaglio del dispositivo
  • Download del qrcode
  • Avvia il censimento di un elenco di dispositivi
  • Restituisce l’elenco dei censimenti richiesti
  • Verifica lo stato di avanzamento di un censimento di dispositivi
  • Download qrcode
  • Elenco corrispettivi inviati
  • Dettaglio corrispettivo
  • Segnalazione corrispettivo anomalo
  • Censimento massivo dei dispositivi
  • Restituisce l’elenco dei censimenti richiesti
  • Dettaglio del censimento massivo dei dispositivi
  • Scarica i certificati

Fabbrichiamo dispositivi

Salve, approfitto vedendo che ci siete già passati, siamo un swhouse, vorrei conferme sul percorso da seguire per poter censire alcuni nostri dispositivi RT avuti in comodato d’uso da diversi produttori e poter eseguire operazioni di test funzionali comprendenti: - Accreditamento ed ottenimento certificato - Attivazione RT - Invio corrispettivi - Accesso in lettura ai corrispettivi attraverso API REST Gestionali. I flussi inviati saranno flussi di test. L’accreditamento come produttore è corretto?

Ciao Davide, io invece, al contrario di questi utenti, ho la necessità di inviare i corrispettivi giornalieri senza un registratore telematico, tu sai indicarmi una strada da seguire ?
Grazie in anticipo.

l’invio dei corrispettivi senza una cassa dovrebbe essere possibile solo temporaneamente.
prima che andassi in ferie il decreto diceva qualcosa del tipo che ,
se si aveva l’obbligo dei corrispettivi telematici da luglio, si potevano inoltrare i corrispettivi manualmente per i primi 6 mesi, ma dal 1/1/2020 il registratore era obbligatorio
per tutti gli altri, obbligo di invio con o senza registratore dal 01/01/2020 e obbligo del registratore dal 01/07/2020