menu di navigazione del network

Apostrofo. Sì, ma quale?

In un applicativo devo validare dei cognomi che presentano un normalissimo apostrofo, quindi non parlo di traslitterazione. Ad esempio, D’Amelio o D’Ambrosio.

Le persone normali, soprattutto indotte da tastiere, layout di tastiera e sistemi operativi impostati in italiano, utilizzano il carattere “’” (U+0027, ', Apostrophe).
Poi arriva un cliente che chiede di ritenere valido anche il carattere “’” (U+2019, ’, Right Single Quotation Mark).

Ho iniziato a guardare un po’ in giro in cerca di una normativa, ma mi pare non sia stato mai un problema affrontato, indicando genericamente in diversi casi “apostrofo” senza mostrare il carattere.
Talora, invece trovo quanto segue:

Tirando le somme, ci sono almeno tre possibilità, ma temo siano semplicemente dovute all’utilizzo di layout di tastiera differenti e non ad una scelta ponderata.

Cosa ne pensate?

1 Mi Piace

Rivedi i due link che hai postato. Ci sta un “duepunti” finale di troppo…

Lo farei, ma non posso e ho perso anche una discreta quantità di tempo per capirne il motivo : Understanding Discourse Trust Levels | Blog .

È forse il primo forum che abbia mai incontrato che non capisca dove finisce un URL e per il quale siano impostate regole così cret…curiose.