menu di navigazione del network

Attribute Authority

Buongiorno sono nuova del forum; volevo chiedervi se le Pubbliche Amministrazioni saranno annoverate fra le Attribute Authority riguardo alla certificazione dei ruoli e delle funzioni che ciascun dipendente pubblico svolge nell’ambito della propria attività.
Grazie

Ciao @Rosamaria_Berte, mi fa piacere che utilizzi il mezzo del forum perchè il quesito è importante anche per altre amministrazioni o cmq futuri sp.
Attualmente non c’è un ente che può certificare il ruolo di un dipendente pubblico quindi, direi, che l’attribute authority dei dipendenti pubblici potrà dichiarare che l’x soggetto è dipendente pubblico riguardo i ruoli è necessario studiare la funzionalità perchè potrebbe essere uno dei dati che l’AA fornirebbe in sede di richiesta da parte di SP esempio:

AA Dipendenti Pubblici:

  • Informazione se o non è dipendente pubblico (booleano - true/false)
  • Amministrazione di appartenenza (dove dovrà essere gestito anche eventuale comando o distacco presso altro ente o se il soggetto opera per più amministrazioni…)
  • Ruolo (sarà necessario individuare una categorizzazione omogenea di ruoli in modo da essere tutti “comprensibili” dai sistemi che devono provvedere all’autorizzazione
  • Altri dati utili… pensiamoli…

La cosa necessaria sarà la centralizzazione delle informazioni presso l’AA e l’aggiornamento di tali informazioni.

Osservo che, almeno in teoria, le informazioni di attributo relative ai soggetti responsabili delle PA dovrebbero già essere fornite dai Webservices di IndicePA

A mio modo di vedere questo è un ulteriore esempio sulla necessità di integrazione dei nuovi servizi con IndicePA.

1 Like

Grazie @umbros , se avete tavoli aperti sulla questione tenetemi presenti; come Corte dei conti siamo interessati agli sviluppi in tal senso.
Grazie

1 Like

Ciao @Rosamaria_Berte certo :slight_smile:

Umberto Rosini
Agenzia per l’Italia Digitale

Riapro questa vecchia discussione, perché resta molto attuale.
Alcuni Comuni nostri clienti sono disponibili a erogare servizi di Attribute authority relativamente al proprio personale.
In particolare il Comune può attestare che un soggetto ha un ruolo di dirigente o di posizione organizzativa rispetto a una determinata unità organizzativa.
Un simile servizio può essere utile a chi deve accertarsi del potere di firma su documenti emessi dall’amministrazione. (si pensi a un notaio che deve controllare la validità di un certificato di destinazione urbanistica da allegare a un atto)
Essendo in corso, presso l’Agenzia per l’Italia Digitale, un Gruppo di Lavoro per la ridefinizione delle regole tecniche per i gestori di attributi qualificati, vorrei capire se esiste un qualche interesse a avviare una sperimentazione in tal senso.

La ringraziamo per l’interesse @emmedi .
Le Linee Guida recanti le regole tecniche per le Attribute Authority saranno pubblicate in consultazione pubblica a breve.
Sicuramente potrà essere utile avviare una sperimentazione. Vi terremo in considerazione.

Grazie.

Michele D’Amico
Collaboratore Agenzia per l’Italia Digitale