menu di navigazione del network

Buoni Pasto


(Lippolis) #1

Buonasera,
ho la necessità di emettere una fattura cui viene saldata tramite buoni pasto.

Ho sentito alcuni commercialisti, uno mi ha detto che deve essere stornato tramite delle righe nel corpo dei documenti altri mi hanno detto che devono essere annoverati nei pagamenti.
Voi come vi comportate?

Nel caso in cui utilizzate la seconda modalità,
cosa utilizzate nelle modalità di pagamento MP01 (Contante) o MP08 (carta di pagamento)?


(Paolo Del Romano) #2

Le soluzioni possono essere diverse ma devi fare attenzione che non ci sia duplicazione di ricavo e di iva da versare.

Ad esempio un supermercato per poter incassare i buoni pasto li deve fatturare alla società di Buoni Pasto ma per evitare duplicazione di iva a debito e di ricavo tali valori vanno stornati ai corrispettivi incassati nella giornata.

Nel tuo caso i consigli che ti hanno dato i commercialisti che hai interpellato sono validi entrambi perchè il problema dello storno si somma al problema di come evidenziare il pagamento.


(Lippolis) #3

Grazie per la tua risposta.