menu di navigazione del network

CIE antecedenti 2017

Possiedo una CIE dal 2016 e in fase di emissione non sono stati consegnati alcuni codici (PIN e PUK), volendone attivare i servizi digitali, richiedevo la duplicazione dei codici PIN e PUK presso gli uffici del comune emittente dove venivo informato del fatto che non era possibile duplicarne i codici in quanto “particolarmente datata” e mi si consigliava di rivolgermi all’Help-desk del ministero interni servizio clienti CIE per risolvere la problematica.

Tralasciando, ed evitando polemiche sulla risposta del servizio clienti, mi chiedevo se in precedenza sul forum sia stata trattata tale problematica e se si fosse trovata una soluzione per chi come me si ritrova con un “pezzo di plastica” valida per i prossimi 6 anni pagato a suo tempo più di 30€ equivalente alla analoga cartacea da 5€.

Non sono un esperto e credo che debba rifarla. Mi pare che esista già un thread al riguardo, faccia una ricerca.
Peraltro le farei notare che quando la fece non era neanche previsto che avesse le funzionalità della CIE attuale. Ai tempi aveva le stesse funzionalità della CIE cartacea.

Grazie per la risposta, mi conferma ciò che avevo presunto ma sa, speravo in una possibile soluzione, anche perché la CIE in questione (a parte i codici sconosciuti), funziona perfettamente e viene riconosciuta tramite NFC dall’applicazione dello smartphone che contestualmente mi chiede il PIN