Circolare AGID n.2 del 24 Giugno 2016

La circolare in oggetto cita che non possono essere sostenute spese relative alla costituzione di “nuovi datacenter” ma non è chiaro la tipologia di spese correnti e spese di investimento ammesse per i CED esistenti nel caso in cui sia già operativo il consolidamento su piattaforma di virtualizzazione e si renda necessario procedere ad aggiornamenti per mantenere il livello qualitativo di erogazione dei servizi.

Rimango in attesa di una risposta da parte del Team di AgID
Ringrazio in anticipo

1 Mi Piace

A pag.93 del piano triennale è esplicitata la possibilità di effettuare investimenti se compatibili con la realizzazione delle azioni previste al par. 3.1. Di seguito il passaggio richiamato "blocco delle nuove spese sui data center, a meno di casi adeguatamente giustificati verso il cloud e/o verso la costruzione di Poli nazionali, secondo quanto descritto nel paragrafo 3.1”