menu di navigazione del network

Codice univoco: come identificare / differnziare multipli clienti?


(Fabian) #1

Buongiorno a tutti,

Situazione:
noi come azienda che fornisce un software gestionale con il quale è possibile per l’utente a ricevere le fatture elettroniche in entrata, abbiamo un codice univoco che comunichiamo all’utente che lo comunica poi ai propri fornitori. In questo modo l’utente potrà ricevere le fatture del fornitore all’interno del software gestionale.

Problema:
il software gestionale ha centinaia di utenti diversi, con partite ive diverse mentre noi forniamo un codice univoco solo. Come possibile identificare e differenziare con sicurezza un utente dall’altro per assicurare che le fatture vengano fornite ai utenti giusti? Tramite p.iva non è possibile, per che un utente potrebbe semplicemente specificare la p.iva di un’altro utente e ricevere così fatture che non sono sue.

Esiste una soluzione ufficiale?

Saluti :slight_smile:


(Vladan Bato) #2

Non c’è alternativa a farlo in base alla partita iva.
Semplicemente la partita iva dovrete inserirla voi e dovrete bloccarne la modifica da parte dell’utente.
Se ci pensi bene, lo stesso problema ce l’avresti anche con il codice destinatario… cos’è che impedirebbe ad un utente di inserire un codice destinatario non suo? Probabilmente il fatto che lo impostate e voi e lui non può modificarlo. Stessa cosa per la partita iva.


(Federico Crepaldi) #3

Non capisco lo scenario in cui un “malicious user” (per dirla alla Microsoft :smiley:) potrebbe ricevere fatture non sue:
se fornisci tu il gestionale sei tu che acquisisci la partita iva e che fai il recapito dopo aver ricevuto la fattura da SdI tramite il codice univoco.

Alice fattura a Bob. Bob e Eve sono tuoi clienti.
Alice ----> SdI
SdI —> @Fabian
@Fabian -----> Bob

Se Eve ti comunicasse di avere la partita Iva di Bob potresti accorgertene immediatamente con una visura o controllando sul sito dell’AdE o perchè già l’hai in archivio assegnata a Bob.

p.s.: Resta il fatto che tramite il cassetto fiscale posso impostare il canale attraverso cui riceverla indipendentemente dai parametri che vengono inseriti nella fattura da chi la invia