menu di navigazione del network

Come e dove viene recuperata la causale per i pagamenti pagoPA in app IO

Accade questo:

avvio il pagamento di un dovuto (scansionando il qrcode) nell’app io. Nella schermata di anteprima, prima di autorizzare il pagamento, leggo la causale vera e propria che l’EC ha inserito, ad esempio “retta asilo nido 11/2020 presenze 20 giorni”.

Concludo il pagamento e nello storico ritrovo come causale una stringa di testo così formata:

/RFB/_CODICE_IUV_/_IMPORTO_/TXT/DEBITORE/_CF_DEBITORE_/

A questo punto è difficile risalire al pagamento effettuato, se non andando a ritroso dallo IUV.

C’è qualcosa che sbagliamo noi come Ente Creditore o è il nostro partner tecnologico che sbaglia oppure per adesso è proprio così?

la cosa strana è che nell’anteprima del pagamento la causale è quella corretta “parlante”.

Stando alle specifiche tecniche https://docs.italia.it/italia/pagopa/pagopa-codici-docs/it/stabile/_docs/Capitolo3.html la stringa di testo ha questo formato: / RFB / iuv / importo / TXT / descrizione (devo aggiungere gli spazi e modificare altrimenti non me lo pubblica) In questo caso importo e descrizione sono facoltativi. Può essere che il sistema non sia ben configurato per passare la causale al portale dei pagamenti?

Ma la causale la passa. Nell’anteprima del pagamento, prima di confermare e scegliere con quale carta registrata in IO pagare, si vede proprio la causale vera e propria.

È una cosa un po’ misteriosa (la descrizione altro non dovrebbe essere che la causale), hai possibilità di verificare il contenuto della RPT .xml inviata al circuito PagoPa e della RT .xml che viene restituita all’esito positivo del versamento dal PSP?

2 Mi Piace

già… cerco di guardarci oggi se trovo un minuto.

allora ho indagato.
Quando carico le posizioni debitorie, nel campo, nel tag ns2:DescrizioneCausale vedo proprio la causale estesa “parlante”.

Accade però che nella RT, nel tag causaleVersamento mi viene restituita la stringa di cui sopra (RFB/ecc. ecc…)
A questo punto penso sia un problema (se così si può chiamare) del mio partner tecnologico.

1 Mi Piace

anzi se possibile… qualcuno può dirmi cosa vede nello storico dei pagamenti in IO? Cioè, vedete la causale originale o qualcosa di incomprensibile?
E ancora meglio… qualche “insider” può verificare cosa vede nelle sue RT?
Il nostro partner tecnologico è IRIS di regione toscana… magari sarebbe bello capire come valorizzano il campo causale della RT altri partner tecnologici.

grazie!

Ciao, ho aperto una RT a caso e

<rt><causaleVersamento>/RFB/010**********847/*9*.*0</causaleVersamento></rt>

Non ho accesso alla RPT per vedere se il PT trasmette anche la causale piu’ comprensibile.
Ho fatto dei test su IO (tramite backoffice e tramite postman) inviandomi degli avvisi da pagare e IO recupera la causale “comprensibile”. Non ho pero’ pagato.

infatti… la stranezza è proprio quella!
Prima di confermare il pagamento, l’app IO visualizza la causale “comprensibile”, ad esempio “retta asilo nido mario rossi novembre 2020”… e fin qui tutto bene.

A pagamento effettuato però compare la stringa “incomprensibile”, che è quella presente nella RT nela tag “causaleversamento”.

Praticamente questa:

che diciamo risulta difficile, magari dopo mesi, da associare ad un pagamento in particolare…

Tuttavia, stando a un XSD di RPT e RT che non so se e’ ancora aggiornato:
<xsd:element name="causaleVersamento" type="pay_i:stText140" minOccurs="1"> <xsd:annotation> <xsd:documentation>Il dato deve essere riportato invariato, a cura del PSP, così come presente nella Richiesta di Pagamento Telematico (RPT) cui si riferisce il messaggio di Ricevuta Telematica.</xsd:documentation> </xsd:annotation> </xsd:element>

Sembra che l’RT non facia che ripetere la causale contenuta nell’RPT. Quindi non dovrebbe essere l’RPT la chiave.
A un certo punto il PSP (assimiliamo IO a un PSP, tanto il pagamento via IO e’ di fatto un modello 3) interroga l’EC per sapere se il pagamento esiste. Forse in quel momento non siamoancora all’RPT e l’EC passa l’informazione “comprensibile”. Sono arrugginito.

1 Mi Piace