menu di navigazione del network

Digital hub zucchetti, documento provvisorio o da inviare


(Costanzo Cotoia) #1

Sto usando digital hub di zucchetti e ho riscontrato che se dopo aver salvato il mio documento, lo riapro per fare anche una piccolissima modifica e quindi lo salvo, passa da solo dallo stato “da inviare” allo stato “provvisorio” e non ho trovato nessun modo per ritornare allo stato da inviare. Quindi mi vedo costretto a riscrivere tutto il documento dall’inizio emettendo un nuovo documento, ovviamente ho cancellato quello esistente, con il timore di NON dover sbagliare neanche una virgola altrimenti ricado nel problema.
Qualcuno sa come ovviare a questo che io credo sia un bug , ho scritto alla zucchetti ma mi mandano alle faq dove però non trovo niente


(Simone Gliori) #2

All’inizio della schermata di creazione documento, a fianco alla tendina Tipo c’è un’altra tendina dalla quale puoi scegliere se il documento è Da inviare, Da inviare e integrare o Provvisorio: non puoi modificarla? (N.B. Per modificarla è necessario aver già selezionato il cliente nel campo sotto)


(Costanzo Cotoia) #3

Questo lo so, io ho già completato la fattura con selezionato “da inviare”, il problema si presenta quando la riapro per modificare (qualunque cosa), salvo e in automatico passa in “provvisorio”. A questo punto non riesco più a selezionare la voce “da inviare”, ovvero il menù a tendina NON è selezionabile.


(Luca) #4

ho lo stesso problema. Una volta modificato il documento finisce in stato “provvisorio” non si può più modificare.
Il commercialista mi dice di cancellare la fattura e rifarla.
Comunque è un software vergognoso, l’usabilità non sanno neanche cosa sia!


(Simone Gliori) #5

A me lo fa solo quando creo un documento per un cliente nel quale non ho impostato il codice destinatario o la PEC: in quel caso ha senso perché la fattura non può essere spedita senza quel dato.


(Luca) #6

Il problema è che sto fatturando a privati. Forse devo inserire il codice standard per i privati 0000000
Comunque un software un minimo decente dovrebbe dare informazioni sugli errori, non è possibile andare per tentativi


(Simone Gliori) #7

Proprio così: il campo dev’essere sempre valorizzato, se non con un codice specifico, con 0000000.