menu di navigazione del network

Dimensione allegati siti PA

La dimensione degli allegati presenti nei siti web delle PA è un problema in fase crescente a causa del numero sempre maggiore di documenti (generalmente PDF ma non solo) che le nuove normative, dalla trasparenza al nuovo codice dei contratti, impongono di pubblicare.

La premessa è necessaria per evidenziare quanto una problematica tendenzialmente legata ai back office e alle modalità operative utilizzate dai vari uffici per la produzione di documenti elettronici, si traduca poi in una problematica di front end legata al content design.

Dovendo infatti caricare tutti questi documenti sulle infrastrutture destinate ad opsitare i vari front end, si pongono criticità sia dal punto di vista dello spazio disco che dell’occupazione di banda.

Una soluzione, magari non risolutiva al 100% ma che potrebbe quanto meno arginare il problema, potrebbe essere quella di definire delle linee guida su come si debbano essere prodotti i documenti che poi, a qualsiasi scopo, necessitano una pubblicazione in rete, dalla semplice comunicazione o avviso fino ad arrivare al bando di gara.

1 Mi Piace

Potrebbe essere un’idea posizionare i documenti su server separati (per esempio un Bucket Amazon S3, o un servizio analogo) e poi linkarli nei siti dove è necessario…

Grazie per l’intervento, che è coerente con il piano di estendere le linee guida di design ad ambiti finora non coperti.

Nello specifico abbiamo in mente di approfondire questo aspetto nella sezione dedicata al content design delle linee guida, che al momento si è concentrato sugli aspetti SEO

Uno dei possibili approcci a questo tema sono le indicazioni relativi al formato, al peso e alla metadatazione dei documenti come, per fare un esempio, quelle che fornisce Commissione Europea
http://ec.europa.eu/ipg/standards/document/pdf/index_en.htm

Ma se ritenessi utile affrontare altri aspetti ci piacerebbe ricevere ulteriori informazioni sulle problematiche che hai incontrato e sulle possibili soluzioni che riterresti utili

Grazie
Lorenzo

Bisognerebbe distinguere due utilizzi principali dei file PDF e degli allegati ai contenuti web in generale. Il primo è quello degli allegati appunto, documenti che vanno semplicemente ad approfondire o integrare di informazioni la pagina web che, per forza di cose, deve presentare i contenuti in modo sintetico ed accessibile. Il secondo è quello della modulistica, degli allegati ai bandi di gara, della documentazione sulla trasparenza etc, che impone un versionamento, una metadatazione o una protocollazione del file stesso.
Questo secondo utilizzo spesso viene attuato mediante software appositi (documentali) che provvedono ad integrare le funzionalità richieste dalla legge e che spesso sono utilizzati solo in modalità backoffice dal personale PA.