menu di navigazione del network

Divisa TD17,TD18,TD19

Buongiorno,
in fase di generazione dell’autofattura gli importi nei dati di riepilogo devo essere espressi in euro anche se la fattura passiva ricevuta è in un altra divisa? stando alla FAQ n.64 pubblicata il 19 luglio 2019, i dati di riepilogo devono obbligatoriamente essere espressi in euro e non ho visto aggiornamenti successivi a riguardo. Voi avete qualche informazione aggiuntiva a riguardo?

se la fattura estera è in valuta va convertita in euro col cambio del giorno della data della fattura passiva pubblicato dalla Banca d’Italia o dalla Borsa Italiana, perchè lo SdI macina solo euro
anche se c’è il campo Divisa che può essere USD o CNY, i campi Imponibile e Imposta nel blocco DatiRiepilogo devono sempre e comunque essere in EUR