menu di navigazione del network

Dlgs 217/2017 e DL 135/2018

Il DLgs in oggetto modificato dal DL 135/2018 indica il 01/01/2020 quale
data apparentemente non derogabile per l’obbligo per i prestatori di
sevizi di pagamento abilitati di utilizzare esclusivamente la piattaforma
del nodo PAGO PA per i pagamenti verso le pubbliche amministrazioni.
Che valenza di perentorietà ha tale data?
Come si può ben immaginare un applicazione letterale del disposto di legge
comporterebbe un sostanziale e delicato blocco dei pagamenti e degli
incassi da parte di quelle Amministrazioni ancora non tecnicamente ed
organizzativamente in linea con quanto indicato in merito ad adesione al
nodo PAGO PA. Ci sono indicazioni più precis ein merito? Grazie

1 Like

Non posso certo dare una versione ufficiale, ma penso proprio per il 1.1.2020 sia inapplicabile per quanto dici tu: blocco dei pagamenti e degli incassi di buona parte delle PA italiane.

Andrea

Ciao Andrea e grazie, sarà di certo inapplicabile ma è pur sempre un termine posto da una Legge in vigore. Sarebbe opportuna qualche interpretazione autentica o indicazione operativa da parte del Governo o AGid.

Come l’anno scorso, si parla già di una proroga molto probabile.
Aspettiamo qualche settimana e vedrai che arriverà.

ciao
Daniele

Attendiamo fiduciosi!

Credo che Daniele abbia più che ragione, del resto capisco chi vorrebbe sapere a un mese di distanza come andrà a finire …

Questo solleva un tema

  1. dovremmo già essere compliant, perchè stiamo parlando di una proroga?
    1.1 perchè l’obiettivo era irrealizzabile?
    1.2 perchè siamo noi indietro?
    E’ un tema culturale o di management?

Andrea