menu di navigazione del network

Docs Italia - Tutte le novità


(Giuseppe Palestra) #1

Docs Italia è un servizio a disposizione delle Pubbliche Amministrazioni per pubblicare documenti tecnici e amministrativi, e offre ai cittadini la possibilità di leggere e commentare documenti pubblici ed essere informati sull’andamento dei progetti.

Ecco le novità più importanti:

Scopri tutte le novità relative al progetto.


(Giovanni Gentili) #4

Molto interessante!

Vorrei sapere se “Docs Italia” è destinata alla pubblicazione unicamente di documenti amministrativi che hanno a che fare con ICT ed agenda digitale… oppure anche documenti amministrativi di qualsiasi altra natura.

“Docs Italia” è la piattaforma prevista dall’ art.18 del CAD oppure è qualcosa di più ampio?


(cirospat) #5

è stata un iniziativa lodevole quella di aver reso disponibile la Guida a Docs Italia e lo Starter Kit per la pubblicazione dei documenti della PA sulla piattaforma Read the Docs attraverso l’uso di Github.

Quindi mi son dato da fare con i primi documenti di Palermo:

Regolamento sui beni confiscati del comune di Palermo
http://regolamento-sui-beni-confiscati-comune-palermo.readthedocs.io/it/latest/

Regolamento del funzionamento URP del comune di Palermo
http://regolamento-funzionamento-urp-comune-palermo.readthedocs.io/it/latest/

Linee guida open data versione 2017 del comune Palermo
http://linee-guida-open-data-comune-palermo.readthedocs.io/it/latest/


(cirospat) #6

da Palermo ci sono disponibili un bel po di Read the Docs

qui il catalogo:
http://bit.do/readthedocspalermo


(Giovanni Bajo) #7

Fantastico, ottimo esempio dalla città di Palermo!


(cirospat) #8

http://bit.do/readthedocs-entipubblici

gli enti pubblici cominciano a pubblicare documenti su Read the Docs


(cirospat) #9

a Palermo sono arrivato a 9 documenti (regolamenti - linee guida - carta servizi) pubblicati su Read the Docs e quindi mi è venuto spontaneo fare un RTD catalogo:

http://documenti-comune-palermo.readthedocs.io

ma penso ad un catalogo nazionale (AGID-TEAM) dei RTD della Pubblica Amministrazione, dove le PA possono riusarsi i documenti, …

ditemi se sbaglio a pensare questo?


(Giovanni Gentili) #10

oltre a reiterare le mie domande di cui sopra, ne aggiungo una: se una PA usa il tema standard in alto compare la testata “docs Italia” che rimanda alla home del progetto. siccome suppongo che nella home di “docs Italia” saranno elencati solo i documenti del Team (o dell’art.18) …questo vuol dire che ogni PA deve costruire altrove un proprio “indice” dei documenti pubblicati? quindi va personalizzato il tema per avere una testata diversa? come si distinguerà un readthedocs “ufficiale” da uno creato da chiunque?


(Lorenzo Fabbri) #11

Ciao Giovanni,
Docs Italia è a disposizione delle Amministrazioni che lo vogliono utilizzare per pubblicare documenti di progetto o documenti amministrativi: mettiamo a disposizione non solo il tema, ma l’hosting del documento e la sua indicizzazione in home page (e presto in un motore di ricerca che consentirà di cercare tra i documenti).Alcune di queste funzionalità sono automatizzate, altre sono disponibili grazie al supporto del nostro team, ma puoi iniziare a utilizzare Docs Italia come da workflow qui descritto
http://guida-docs-italia.readthedocs.io/it/latest/

Per quanto riguarda la tua domanda sulle funzioni di Docs Italia, abbiamo una board pubblica sulle cose che stiamo valutando o progettando, ma non abbiamo ancora deciso quali sviluppare e entro quali tempi. https://trello.com/b/jQUgRzRe/docs-italiasviluppo
La piattaforma è appena nata, cerchiamo di offrire uno strumento utile ma senza la pretesa di risolvere in un colpo solo tutte le problematiche relative ai contenuti e alla gestione di documenti della Pubblica Amministrazione. Tutti i feedback della comunità ci sono molto utili per indirizzare correttamente il nostro lavoro!


(Stefano Sabatini) #12

Readthedocs verrà sempre utilizzato tramite la versione pubblica o ci sarà in futuro una istanza italiana?
Così da avere nomedocumento.docs.italia.it invece dei vari url *.readthedocs.io


(Giovanni Bajo) #13

Ci sarà sicuramente un’istanza dedicata su dominio dedicato.


(cirospat) #14

image

Dai documenti di Google Docs è possibile alimentare le pagine html di Read the Docs, tramite un plug in (GGeditor) da aggiungere allo stesso Google Docs.
Qui ho scritto un tutorial spiegando tutto: http://googledocs.readthedocs.io/it/latest/

Ora le cose si semplificano di molto per le persone della PA :slight_smile:

cirospat


(Giovanni Gentili) #15

rinnovo una mia domanda: “Docs Italia” è la piattaforma
prevista dall’ art.18 del CAD oppure è qualcosa di più ampio?
o è una cosa diversa?

l’art.18 istituisce una “Piattaforma nazionale per la governance della trasformazione digitale” e al comma 2 è previsto che “AgID identifica le caratteristiche tecnico-funzionali della piattaforma in maniera tale da garantire (…) che sia idonea a raccogliere suggerimenti e proposte emendative in maniera trasparente, qualificata ed efficace.

a tal fine sono in preparazione delle Linee guida? o almeno una circolare in merito che spiega come funziona la cosa?