Errori blandi sul CIE-ID middleware per windows

Buongiorno,

Sono l’unico a ricevere questo messaggio di errore quando apro la sezione tutorial (e altre) sul middleware CIE-ID ? (Vedere foto allegata)

Ma poi perché dovrebbe esserci google tag manager? Hai dato il consenso ad essere tracciato? Ti è stato chiesto? Se non ti è stato chiesto segnala al garante privacy

A me su OS X con CIE ID versione 1.4.3.3 non lo fa, mi visualizza correttamente le varie informazioni.
Personalmente ho sempre pensato che le informazioni visualizzate da Tutorial e anche da Aiuto fossero pagine HTML presenti sul sito ufficiale della CIE quindi quello del ministero dell’interno, questo perché su OS X se clicco sopra con il tasto desto mi da due voci Reload e Back, come succede spesso quando su OS X una applicazione visualizza contenuti HTML usando le librerie del browser integrato.

Forse perché quelle sono pagine HTML, e malgrado abbiano via via aggiornato i testi, per dimenticanza non hanno mai aggiornato la parte di codice, che magari usa ancora Google Analytics.
L’alternativa che mi viene in mente, ma la ritengo davvero poco probabile e che Paolo Rosettani utilizzi un qualche programma di filtro/Privacy sul traffico http che intercettato il caricamento di quelle pagine e che questo programma utilizzi Google Analytics, ma un programma che ha come scopo di filtrare il traffico HTML per preservare la sicurezza privacy dell’utente e che utilizzi Google Analytics sarebbe una contraddizione assurda.

Ciao @RiccardoS ,
Non uso nulla del genere.

Ho controllato anche su Ubuntu, lì non dà quell’errore.

1 Mi Piace

Se usi l’ultima versione di CIE ID allora non so che altro possa essere.

Si l’ho scaricato da poco…
Ma anche se lo volessi aggiornare mi dà questo errore:
image

Usando questo:
image

Il problema che vedi nel primo messaggio è legato al fatto che nel codice del middleware le pagine web vengono aperte col motore di internet explorer al posto di webview2. Chi compila il pacchetto dovrebbe far capo al motore nuovo piuttosto che a quello obsoleto di IE.

1 Mi Piace

Se provo ad entrare su myinps dopo il riconoscimento della carta mi chiede autenticazione wechat/email con una password, che significa?

Questo messaggio è stato segnalato dalla comunità ed è stato temporaneamente nascosto.

Forza Nadia, se sei arrivata fin qui ce la puoi fare!