menu di navigazione del network

Fattura elettronica p.a in ritardo

Buongiorno, a il 30 Dicembre 2019 il mio assistente ha creato una fattura alla P.A, mai inviata da quello che vedo. Questa fattura adesso deve essere riemessa con data piu’ vicina al 30/12/2019, essendo che ci sono stati ritardi e problemi legati al covid-2019, quale data sia piu’ opportuna inserire nella fattura? E’ possibile fare una fattura con data di Marzo-Febbraio? Grazie

se il debito iva è sorto adicembre è corretto emetterla (Anche oggi) con data dicembre. Se soggetta a IVA e la medesima è stata liquidata a gennaio 2020 nessun particolare problema (si versa con ravv operoso di 1/9 della sanzione generica di euro 250.)
Se invece non è stata versata l’iva allora il ravvedimento è calcolato sulla sanzione pari al 90% dell’IVA non versata.
cordial i saluti