menu di navigazione del network

Fattura scartata perché trasmessa dal cliente

Salve mi è capitato il caso di fattura in scarto perché dupplicata … io non avevo trasmesso la fattura, ne ero certa. Sul sito la fattura effettivamente c’era…ho scaricato xml e notifiche ed il trasmittente era la piva del cliente! Come è possibile che il sdi accetti fattura TD01 non trasmessa dalla mia società? Tra l’altro per questa fattura non mi è arrivata nessuna notifica…
Abbiamo attivato il canale ed espresso le preferenze di trasmissione. Cosa dobbiamo fare per blindare il fatto che solo noi trasmettiamo le ns fatture attive? Grazie. Marina

Se qualcuno manda una fattura al posto di un’altro, senza che l’altro ne sia consapevole o abbia dato delega per farlo (come ad esempio nel caso degli intermediari), commette perlomeno il reato di sostituzione di persona (ex art. 494 c.p.) il cui avvio di procedimento avviene su querela di parte.
SDI al momento non credo abbia alcun meccanismo per limitare l’invio ad una lista di ID trasmittenti, ma è pur vero che (spero) il flusso delle fatture è tracciato, percui chiunque trasmette una fattura a nome di un’altro lascia abbondanti prove del fatto compiuto.
Se così non fosse sarebbe una nuova frontiera dell’evasione IVA e tutte le premesse dell’utilità del sistema per prevenirla verrebbero meno, dato che protrei scaricare comunque fatture emesse da un terzo che non sa neanche di averle emesse (almeno fino a quando non va a vedere il cassetto fiscale).

1 Like

Ciao è capitato anche a noi, di società che emttano fatture PER CONTO, e in queste infatti non c’è il formato TZ, ma CC.

Di solito però il cliente che si auto fattura chiama per chiedere dei numeri fattura utilizzabili, in modo da non incasinarti la contabilità; ma ci sono anche i casi delle società agricole che fanno fatture per conto con sezionale differente per ogni FORNITORE ( conferente), infatti abbiamo dovuto adeguare il nostro software per far emettere fatture per CONTO, e per importare XML gia trasmessi.

Ugualmente ci sono alcune aziende tipo ITALO se non erro che per le fatture commissione, ti fanno iserire sul loro sito la data e il progressivo e ti generano l’XML in automatico, e te devi solo predisporlo all’invio.