menu di navigazione del network

Fatturazione elettronica a cliente privato svizzero

Buonasera, lavoro in un’autofficina e devo fare fattura elettronica per riparazione autoveicolo ad un cliente privato svizzero.
Mi è stato detto di farla come “non soggetto” ma sto impazzendo per capire quale codice, compreso tra gli N2.1 devo utilizzare.
Sarà che ho letto di tutto e di più, forse troppo e mi si è creata molta confusione in testa. Dovessi e potessi decidere io la farei con IVA, vista la territorialità ed il soggetto non passivo, ma non vorrei incorrere nelle ire funeste del cliente e del datore di lavoro.
Sono una contabile, qualcuno può aiutarmi, per favore? Grazie in anticipo.

La nostra commercialista dice Partita IVA 0000000 e nessuna esenzione iva, la paga regolarmente.

cara @ellepi se si tratta di privato cittadino e trattasi di prestazione di servizio erogato in Italia allora occorre assoggettare a IVA in fattura
Quindi nessun problema di esenzione.
Per quanto riguarda la compilazione del campo xml relativa al numero di partita iva (da utilizzare perché il cliente non ha codice fiscale italiano) si indicherà il codice del paese svizzero di due cifre ( CH ) e lettere e numeri a piacere.
Nel campo codice destinatario occorrerà indicare sette volte la lettera " X "
cordiali saluti
Robert

1 Mi Piace

Grazie infinite Robert_Braga!

Grazie Gianni, a te per l’interessamento e anche alla tua commercialista.