menu di navigazione del network

Genova: il fascicolo del cittadino

Bravi gli amministratori genovesi!

1 Mi Piace

Vorrei capire per i verbali di infrazione C.d.S. come fanno: non li notificano o solo non fanno pagare le spese di notifica? In entrambi i casi, dato che per gli atti che incidono sulle situazioni giuridiche soggettive la notifica è necessaria per la fase di integrazione dell’efficacia, non la vedo una cosa positiva (si tratta di scegliere tra inefficacia dell’atto o danno erariale?).

Presumo che facciano riferimento a queste normative:

1 Mi Piace

Ah ok, quindi permane la notifica. L’unico problema allora resta la legittimità della stessa a indirizzi pec non inclusi nei pubblici registri previsti dal CAD e attualmente attivi (IPA, INI-PEC), salvo che non si interpreti estensivamente la norma del CAD sull’elezione di domicilio su altro domicilio digitale (che però vale solo per chi l’ha formalizzata).

Il problema della pa è che è quasi sempre un problema di legittimità e non di se funziona o no.
Ovvero prevale il wrong spotting al “facciamolo funzionare” perchè le leggi sono veramente troppe e spesso poco utili.

1 Mi Piace

Il problema non è di lana caprina però, @Andrea_Tironi1, perché se la notifica è irrituale (e se fatta ad un domicilio diverso da quello di legge lo è) esiste copiosa giurisprudenza che dice che è invalida (nulla o persino inesistente), e sai che fine fa una notifica invalida? Carta straccia :wink: È un problema serissimo che un’Amministrazione pubblica deve sempre porsi…

Ma infatti conoscete Amministrazioni che notificano via PEC a privati ? (non professionisti).

Non dicevo che era di lana caprina, hai ragione, dico che si arriva sempre li.

1 Mi Piace

Molto si risolverebbe se partisse quella benedetta piattaforma digitale per le notifiche di atti della P.A. … ma, tanto per cambiare, dopo più di un anno dalle iniziali previsioni normative, non se ne sa ancora niente…

A pagina 99 del PNRR si parla proprio di questo: è l’ investimento 1.4.
In secondo luogo, saranno introdotti nuovi servizi, come ad esempio la piattaforma unica di notifiche digitali (che permetterà di inviare notifiche con valore legale in modo interamente digitale, rendendo le notifiche più sicure e meno costose), per fare in modo che venga spostato sui canali digitali il maggior volume possibile di interazioni, pur senza eliminare la possibilità della interazione fisica per chi voglia o non possa altrimenti.

1 Mi Piace