menu di navigazione del network

Gestione storico comuni e stati esteri

Ciao a tutti!

Stiamo lavorando ad una nuova versione del documento che descrive come gestire la codifica dei comuni e degli stati nel tempo, storico comuni e codifica stati esteri.

Questi sono i link alle note:

storico comune:

note sugli stati esteri:

Cosa ne pensate?

Suggerimenti?

A presto,
Carlo

1 Like

Abbiamo ricevuto molti commenti, sia sul documento, che via email. Grazie!

Stiamo lavorando ad una nuova bozza.

Dovremmo averla pronta in giornata o inizio settimana prossima,
Carlo

Mi pare di capire quindi che si è scelto di non fare una gestione storica del luogo di nascita se esso è uno stato estero. Quindi, ad es., per tutti i nati in Jugoslavia, Cecoslovacchia, Urss negli anni ‘70 che ancora sono registrati con la vecchia codifica/denominazione dovranno essere riemessi i documenti e probabilmente il codice fiscale/tessera sanitaria. Un po’ di numeri: in Toscana sono circa 3000 soggetti con Tessera Sanitaria da riemettere.

È una semplificazione, ma credo fondamentalmente corretta. Cioè: o c’è un codice assegnato allo stato, o si usa il codice 998 e si inserisce lo stato in un campo libero. In entrambi i casi, ANPR non valida la consistenza rispetto all’anno.

Non ho storia completa della tabella, ma è un problema complesso. Basti pensare a territori di confine che negli anni sono passati da uno stato all’altro, o stati la cui sovranità non è riconosciuta da tutti, o messa in discussione nella storia.

Non credo sia corretto.

Una persona nata in Jugoslavia che si è registrata negli anni ’70 in anagrafe avrà Jugoslavia nel database anagrafico - quello che diceva il suo documento all’atto di iscrizione. Durante il subentro ad ANPR o successivamente lo stato di nascita deve rimanere Jugoslavia, anche in considerazione del fatto che la modifica non può essere fatta senza convocare la persona in anagrafe.

Se successivamente la persona presenterà un documento dove si desume un diverso stato di nascita, il comune effettuerà la variazione.

Spero sia di aiuto,

A presto,
Carlo

Un’altra versione del 22 di Maggio della documentazione sulla gestione dello storico dei comuni. Ci sono ancora delle correzioni da effettuare, e dei commenti che dobbiamo ancora processare.