menu di navigazione del network

GobbledyBook: web design vs. burocrazia

ciao @Lorenzo, buongiorno a tutti,

con un team di designer, sviluppatori e data scientist, stiamo curando il redesign del web di una grande PA: l’Universita’ di Genova.

I vecchi siti avevano raggiunto un livello di complessità non più recuperabile: molte migliaia di pagine stratificate per più di un decennio da centinaia di persone diverse,.

Un web redesign tradizionale, pagina per pagina, sarebbe stato impossibile.

Così abbiamo fatto il redesign del processo di web design.

Abbiamo sviluppato un software (e un metodo) che rende il design incentrato sull’utente IL modo di operare, produce automaticamente ordine e strutturazione e con le pagine che crescono a migliaia, diventa sempre più efficiente.

L’abbiamo chiamato GobbledyBook, il librone di tutti i burocratesi.

Grazie a GobbledyBook abbiamo mappato i processi che alimentano i servizi offerti dalla PA e abbiamo ricavato un grafo di informazioni.

Attraversando il grafo opportunamente, GobbledyBook genera tutte le pagine web di ogni servizio, in una logica di user centred design, in cui ogni utente trova tutte e solo le informazioni che lo riguardano. Come se il contenuto fosse stato progettato esplicitamente ed esclusivamente per lui.

Corsi.unige.it raggruppa 130 siti, uno per ogni corso di laurea. Ognuno contiene, ad esempio, le informazioni per iscriversi o per andare in Erasmus. 130 versioni specifiche di servizi complessi. Ma noi le abbiamo scritte una volta sola. Con GobbledyBook.

Ne parliamo?

A presto
Andrea

2 Likes

ciao @andrea.vian, è possibile condividere il software, la documentazione e il metodo ?

1 Like

Ciao, è un approccio davvero interessante, ci fate capire di piu’? Come vengono espresse le definizioni dei servizi? Com’e’ fatto ogni nodo del grafo?

Ciao @Lorenzo, ciao @gunzip, ciao @lorello,
Siamo in fase di re factoring del software e stiamo ragionando sulle modalità di protezione e condivisione.
Ci piacerebbe quindi parlarne a voce: avete tempo?
A presto
Andrea