Ho ricevuto un nuovo CF diverso dopo 43 anni di utilizzo del mio CF corretto

Buongiorno, in data 20/04/22 ho ricevuto dall’Agenzia delle Entrate con indicato sulla lettera di accompagnamento “a seguito della variazione di alcuni suoi dati anagrafici le inviamo nuovo tessera sanitaria con il suo nuovo CF aggiornato”
Il nuovo CF è composto da Ruini Marco RNUMRC59D01I462M, mentre il mio CF fin dal 1979 è sempre stato composto dal doppio nome Ruini Marco Renato RNUMCR59D01I462Y.
All’anagrafe di Sassuolo (MO) nel registro cartaceo del 1959 sono registrato alla nascita come Ruini Marco, Renato (notare che il secondo nome è separato da una virgola, che ho potuto verificare anche di persona).
Sulla mia carta di identità, seguendo correttamente la legislazione è stato inserito solo il primo nome Marco, mentre ai fini fiscali sempre seguendo correttamente la legislazione, il mio CF è stato costruito anche dal nome dopo la virgola (Renato).
Tutte le mie anagrafiche INPS/Enasarco/Agenzia Entrate/Dichiarazione dei redditi/SPID/PEC/CNS/Rogito appartamento/Banche/Investimenti/Utenze domestiche etc sono tutte registrate correttamente con il CF di Ruini Marco Renato.
Ho verificato sul sito Agenzia delle Entrate e l’anagrafica risulta ora modificata a nome di Ruini Marco e anche nel sito INPS i miei contributi risultano ora modificati con il CF a nome di Ruini Marco, in precedenza erano entrambe registrate correttamente con il CF di Ruini Marco Renato.
Mi sono rivolto all’Agenzia delle Entrate del mio comune, mi hanno comunicato che il CF è stato modificato a decorrenza dal 04/04/22 fonte del dato: Comune sistema ANPR (informazioni visibili anche sul mio account del sito dell’Agenzia delle Entrate e l’Agenzia non è in grado di ripristinare il mio CF corretto composto dal doppio nome.
Ora, non è possibile pensare che dopo 43 anni di utilizzo del mio CF composto dal doppio nome si possa cambiare CF con un nuovo CF, dove inevitabilmente andrei incontro ad innumerevoli problemi.

Pertanto, avrei necessità di ristabilire presso l’Anagrafe Nazionale Popolazione Residente il mio CF corretto composto dal doppio nome Ruini Marco Renato RNUMCR59D01I462Y per non avere problemi e continuare ad usufruire di tutti i servizi in atto basati sul mio CF composto dal doppio nome Ruini Marco Renato RNUMCR59D01I462Y.
Spero di poter ricevere un vostro aiuto per risolvere il mio problema.
Grazie Ruini Marco Renato

Devi rivolgerti al tuo comune di residenza.
Hanno sicuramente inviato una rettifica errata a tuo nome.

Salve, deve rivolgersi al suo comune, fare la scelta del nome ex art. 36 DPR 396/2000 e poi sarà il Comnue a correggere il tutto. Comunque non si può avere la posizione anagrafica diversa da quella fiscale.

Buon pomeriggio, Grazie per il suggerimento. Ho trovato le indicazioni dell’ex art. 36 DPR 396/2000.Nel mio caso l’incongruenza è nata dal fatto che sul mio estratto di nascita è presente solo il nome Marco, di conseguenza tutti i miei documenti CI, Patente, Passaporto riportano solo il nome Marco,
Nel registro delle nascite il mio secondo nome Renato è preceduto da una Virgola e a norma della legge prima del 2000 il secondo nome preceduto da una Virgola non veniva considerato sull’atto di nascita, ma veniva comunque considerato per la costruzione del CF.
Con l’entrate in vigore dell’ANPR i dati saranno sicuramente stati trasmessi in via telematica dal comune all’ANPR con solo il nome Marco (ricavati dall’anagrafica dello stato civile) senza il secondo nome. L’ANPR verificata l’incongruenza con il mio CF attuale, avrà ritenuto opportuno creare un nuovo CF.
Martedì 26/04 andrò presso il mio comune e chiederò di ripristinare il mio CF con il doppio nome. Spero che il mio comune riesca a forzare la procedura telematica presso l’ANPR ed abilitare il mio CF attuale, il prima possibile.
Se ho capito bene, avrò poi la possibilità di richiedere di inserire sulla mia CI anche il mio secondo nome, mi informerò, sarebbe una procedura che mi permetterebbe di far combaciare il mio nome completo con il mio CF attuale.
Però una volta avuta la nuova CI con il nome Marco Renato ci sarebbe un’incongruenza fra la mia patente e il passaporto che riportano solo il nome Marco. Per questo caso sentirò il comune cosa mi consigliate di fare, nel caso se fosse possibile accettare l’incongruenza fra la patente/passaporto con solo il nome Marco e la nuova CI con il nome Marco Renato nel caso di controlli. Grazie della collaborazione

1 Mi Piace

Hai centrato il problema, la vedo dura perchè la legge dice che secondo l’articolo 35 del Dpr 396/2000, come modificato dalla legge 219/2012, il nome di una persona può essere costituito da un solo nome o da più nomi, anche separati, non superiori a tre. Così afferma il comma 1 dell’articolo. Mentre il successivo comma 2 precisa che «nel caso siano imposti due o più nomi separati da virgola, negli estratti e nei certificati rilasciati dall’ufficiale dello Stato civile e dall’ufficiale di anagrafe deve essere riportato solo il primo dei nomi». Significa che, a differenza di quanto accadeva prima delle modifiche introdotte nel 2012, la presenza di una virgola tra i nomi fa sì che solo il primo di essi potrà comparire nei documenti di identità rilasciati da ufficiali di Stato civile e di anagrafe. I nomi collocati dopo la virgola, invece, non compariranno nei certificati, ma potranno essere comunque utilizzati.
Diversa la situazione in cui non siano presenti virgole tra i nomi: in tal caso, questi ultimi saranno tutti presenti nei documenti identificativi della persona e dovranno essere sempre indicati, in quanto parte integrante del nome.

1 Mi Piace