menu di navigazione del network

Https://idptest.spid.gov.it/ vs Spid Validator

Buongiorno;
non mi è chiara la differenza di utilizzo tra l’ambiente di test https://idptest.spid.gov.it/ e lo Spid Validator:
Se riesco a comunicare e ad autenticarmi con https://idptest.spid.gov.it/ dal mio ambiente di test, sono sicuro che passando in produzione (una volta che l’AgID avrà accettato il mio metadata) sarà tutto ok? E se si, a cosa serve lo Spid Validator?
Inoltre, che differenza c’è tra utilizzare il sito pubblico https://idptest.spid.gov.it/ e installarmene una versione in locale?

Grazie

è una domanda che mi sono fatto anch’io

ciao,
ho capito la differenza:

  • il sito di test https://idptest.spid.gov.it/ e e sua versione locale https://github.com/italia/spid-testenv2 servono per sviluppare e testare il flusso dello SPID con un IDP di prova in cui si può forzare l’utilizzo di metadata non validati dall’AGID.
    Ti consiglio di installare una versione in locale perchè quella online ha spesso dei problemi e può essere fuori sevizio
  • i siti di validazione https://idptest.spid.gov.it/ e la versione in locale servono per verificare la correttezza del metadata ed eseguire test più specifici per risolvere errori e rispettare le specifiche (in casi che durante lo sviluppo possono anche non venir fuori).
    Anche qui bisogna installare la versione locale, perché quella online è accessibile solo dall’AGID.

Davide

Ciao,
confermo quanto chiarito da @davidegallesio,
segnalando che probabilmente @davidegallesio, volevi scrivere:
siti di validazione https://validator.spid.gov.it e la versione in locale: https://github.com/italia/spid-saml-check :slightly_smiling_face:

1 Mi Piace

io mi sono costruito una macchina con spid-saml-check su ip pubblico così posso testare la piattaforma in produzione