menu di navigazione del network

Identità digitale europea

Se riusciranno a superare gli ostacoli, sarà fantastico…

La Commissione ha proposto oggi un quadro relativo a un’identità digitale europea che sarà disponibile per tutti i cittadini, i residenti e le imprese dell’UE. I cittadini potranno dimostrare la propria identità e condividere documenti elettronici dai loro portafogli europei di identità digitale semplicemente premendo un tasto sul telefono. Potranno accedere ai servizi online con la loro identificazione digitale nazionale, che sarà riconosciuta in tutta Europa.

Comunicato stampa

3 Mi Piace

È un obiettivo molto ambizioso, speriamo non resti arenato nelle notorie secche dell’implementazione tecnica e dell’attuazione concreta da parte degli Stati membri … il problema è che più il sistema è articolato e complesso più è difficile avere un modello interoperabile e aggiornato. Mi auguro che con questo si risolvano le criticità che hanno contrassegnato nel diritto interno SPID, CNS e CIE e si riconduca tutto ad una sola identità digitale sotto controllo pubblico: già il fatto che dicano che i portafogli possano essere forniti da autorità pubbliche o da soggetti privati mi trova poco convinto… l’identità digitale è troppo importante per non riservarne il riconoscimento ad articolazioni dello Stato :thinking: specialmente se si tratta poi di condividere attributi di stato/qualifica della persona.