Identità digitale uso professionale per la persona giuridica

Buongiorno a tutti,
qualcuno di voi è riuscito ad attivare l’identità digitale uso professionale per la persona giuridica e soprattutto ad utilizzarla per accedere ad enti come INPS, INAIL, CORTE DEI CONTI…
Ho letto un post dell’anno scorso non incoraggiante sull’uso di questo tipo di SPID, sulla difficoltà ad ottenerlo e poi soprattutto ad usarlo.
In questi mesi sono cambiate le cose?
Grazie mille a chi risponde
Cinzia

Buongiorno Cinzia, da diversi anni utilizzo SPID per accedere sia ad INPS, sia al fascicolo sanitario personale, sia all’AdE; per INPS e Agenzia delle Entrate ho a disposizione sia il mio profilo di persona fisica, sia quello delle persone giuridiche/aziende che amministro/rappresento.
Cordialità,
Alfredo

Grazie mille Alfredo.
Con quale gestore di identità hai attivato lo Spid ad uso professionale per la persona giuridica?

Perdonami, rischio di esaltare un’ovvietà…lo SPID è personale e collegato, quindi, alla persona fisica; è il sito dell’AdE o dell’INPS che rileva automaticamente che la persona fisica ha collegamenti con persone giuridiche e consente di selezionare come operare.
Ciò premesso, io ho scelto PosteID; in passato sono stati all’avanguardia con la sicurezza delle transazioni bancarie BancoPosta nella quale avevano fatto investimenti impegnativi, ma questo è solo il mio parere personale. A posteriori posso dirti che, sinora, non ha dato alcun problema.

ok capito.
Grazie ancora
Ciao Cinzia