menu di navigazione del network

IO e il 2020

Ciao.

A fine 2019 di IO se ne parlava in “4 gatti”.
Ora anche se è “sotto traccia” del tema cashback ne parlano tutti.

Impariamo a guardarci indietro non solo per fare postmortem ma anche per vedere quanta strada si è fatta!

Andrea

6 Mi Piace

Andrea hai perfettamente ragione…certe volte ci manca questa visione storica dei fenomeni nuovi

Verissimo. A volte mi dicono di essere troppo ottimista, ma se pensiamo all’Italia del 2015, in cui ANPR, SPID, IO erano progetti teorici e ti ridevano letteralmente in faccia accusandoti di essere patologicamente naief (da psichiatra) se osavi anche solo suggerire timidamente che questi “spot elettorali” potessero un giorno essere realizzati, siamo su un altro pianeta. Visto che nessuna innovazione nasce funzionante (anzi, molte cose che oggi funzionano, anche all’estero e anche nel settore privato, all’inizio erano nate fra enormi difficoltà), molto meglio avere problemi,
polemiche, interrogazioni parlamentari, e richieste di modifiche da parte di associazioni dei consumatori, ma su una cosa che esiste, che hanno scaricato milioni di persone, e su cui si sta lavorando alacremente, piuttosto che non avere assolutamente nulla.

2 Mi Piace