menu di navigazione del network

Le Sanzioni sulle Fatture Elettroniche Tardive


(Paolo Del Romano) #1

Incollo di seguito il link di un quadro di sintesi sul tema delle sanzioni da comminare in caso di tardiva emissione di fatture elettroniche. Lo schema è stato predisposto da @Robert_Braga


(Luca) #2

ma scusate per i primi sei mesi non erano previste sanzioni o erro=?

Nel mio caso che ho fatto fatture differite come somma di DDT
e quelle del mese di gennaio le ho trasmesse tutte eccetto una perchè non ho codice sdi corretto sono già in sanzione?


(Paolo Del Romano) #3

se sei un MENSILE devi fare la fattura entro DOMANI

se sei un TRIMESTRALE entro il 16 maggio


(Paolo Del Romano) #4

non “fregartene” del codice SDI, emetti la fattura sulla base della sola partita iva e non avrai problemi


(Luca) #5

Salve Paolo grazie mille per la risposta.
Sono una semplice sas quindi per me tutti i DDT fatti nel mese di gennaio devono essere tradotti in fattura entro il ?


(Paolo Del Romano) #6

dipende dal tuo fatturato. L’iva la paghi ogni mese oppure ogni trimestre?


(Luca) #7

tre mesi ! quindi sono ancora in tempo :wink: grazie mille


(Robert Braga) #8

caro Luca, tieni presente che le regole della fatturazione differita non sono cambiate. Già prima avevi tempo ad emetterle entro il 15 del mese successivo (con data 15 m+1) e pagare l’IVA nel mese corretto.
Ora per i primi 6 mesi c’è questa moratoria durante la quale occorre pero’ rispettare le regole imposte (entro il giorno del termine della liquidazione iva di periodo - ovviamente in base alla tipologia di contribuente iva)
Se non hai il codice SDI inserisci pure 7 zeri e il gioco è fatto :wink: