menu di navigazione del network

[LG IO] - 3. Riferimenti e sigle

3.1. Note di lettura del documento

Conformemente alle norme ISO/IEC Directives, Part 3 per la stesura dei documenti tecnici le presenti Linee Guida utilizzano le parole chiave «DEVE», «DEVONO», «NON DEVE», «NON DEVONO», «DOVREBBE», «NON DOVREBBE», «PUÒ» e «OPZIONALE», la cui interpretazione è descritta di seguito.

…continua a leggere su docs.italia.it

In effetti nella lista dei riferimenti normativi manca il DPR 445/2000, ciò spiega la carenza dell’approccio documentale alla questione.

Rispetto alla definizione di “Soggetti erogatori”, proponiamo di modificare come segue: "“I soggetti di cui all’art. 2 comma 2 del CAD che rendono fruibili i propri Servizi in rete per il tramite del Punto di accesso telematico”.
Proponiamo inoltre di specificare altresì che all’interno delle Linee Guida, ove sono richiamati tali soggetti, sono esclusi – se non espressamente richiamati – i fornitori di identità digitali e prestatori di servizi fiduciari qualificati.