menu di navigazione del network

Ministro per il Digitale


(Andrea Tironi) #1

Nemmeno stavolta …
Ma un sotto o vice ministro alla digitalizzazione che porti il verbo della trasformazione del TD-Agid è ancora sperabile?

Andrea


(Paolo Del Romano) #2

io spero che non si torni indietro ma prevedo che prima di 6 mesi non ci saranno novità


(Paolo Del Romano) #3

Intanto un contributo di @diegopia al Festival dell’Economia di Trento del 2/6/2018 “Chi detta l’agenda digitale?”


(Paolo Del Romano) #4

@diegopia dice che il Commissario per il Digitale non è soggetto allo spoil system ma se il nuovo governo non intende proseguire sulla strada intrapresa non pensa che sia opportuno rimanere al suo posto


(Luca Bonuccelli) #5

Il mandato è volutamente a tempo e quando è stato nominato il Commissario, la scadenza del mandato è stata fissata a 6 mesi dopo la fine della legislatura in modo che la nuova espressione di governo abbia un tempo congruo per individuare la strategia di prosecuzione piuttosto che (cosa che non mi auguro) lasciar concludere l’esperienza.

Riguardo al caso in questione occorre rileggere quanto dichiarato dalla stessa “PA” (in particolare faccio riferimento alle ultime dichiarazioni espresse a forum PA)

Chi vuole può cercare su youtube le interviste ed i dibattiti, ma la sintesi è questa:

La strategia del commissario straordinario e del Team è apparsa chiara ed è sempre rimasta la stessa
cerco di riportarle a memoria senza alterarla troppo.

  • 2 anni di lavoro per mettere in essere le basi poi gli effetti arriveranno tra un po’ di tempo (5/10 anni)
  • dopo il Team Digitale si auspica la nascita di tanti Team specializzati nei vari progetti
  • al nuovo governo il commissario consegnerà un documento di propista su come proseguire il lavoro.

Personalmente (per quello che vale) sono fiducioso, non tanto che rimanga Piacentini (che ha donato 2 anni della propria vita e che ha già fatto un grande give back e che ha il mio personale apprezzamento , anche se qualche volta avrebbe potuto utilizzare i poteri straordinari, ma è facile parlare con il senno di poi :wink: ), ma sono fiducioso che il metodo di lavoro prosegua e abbia attecchito qualcosa .


(Andrea Tironi) #6

@diegopia Viceministro al Digitale? :slight_smile:


(Andrea Nelson Mauro) #7

la video-intervista al festival di trento è davvero interessante, l’ho vista interamente e verrebbe voglia di fare qualcosa per fare in modo che Piacentini resti al suo posto almeno per un altro anno


(Paolo Del Romano) #8

la conferma di @diegopia anche per un solo altro anno permetterebbe di portare “a risultato” diverse innovazioni della PA ( ad esempio domicilio digitale, spid, anpr, cie pagoPA)