menu di navigazione del network

NSO: vincoli sui canali di comunicazione

Buongiorno.

A quanto scritto nelle specifiche tecniche, i canali di comunicazione per la trasmissione degli ordini verso e da NSO possono essere:

  1. Portale Web (solo per PA)
  2. Posta Elettronica Certificata
  3. Interoperabilità (SdlCoop, SdlFtp)
  4. Infrastruttura di trasporto PEPPOL

I tipi di ordine possono essere:

  1. Ordine
  2. Ordine Pre-Concordato
  3. Ordine Risposta
  4. Ordine di Riscontro

I miei dubbi sono relativi agli eventuali obblighi che posso avere come fornitore:

  • Sono vincolato ad implementare qualsiasi tipo di canale venga proposto dal cliente PA oppure avendo disponibile uno di questi canali posso negoziare la cosa con il cliente?
  • Sono vincolato in qualche modo a dover gestire ordini pre-concordati oppure è mia facoltà implementarli?

Grazie per l’attenzione.