menu di navigazione del network

Pagamento Avvisi "bianchi" ad iniziativa PSP

Salve a tutti,

alcuni utilizzatori di GovPay hanno segnalato la necessità di replicare in pagoPA lo scenario di pagamento del preavviso di accertamento del codice della strada.

La soluzione proposta dalle best practices pagoPA risulta non sostenibile per molte delle amministrazioni a cui è stata descritta, pertanto abbiamo elaborato una proposta:

In sintesi, quello che si vorrebbe realizzare e’ il pagamento ad iniziativa PSP di un avviso con importo fornito dal cittadino.

L’invito è quello di dare il vostro contributo per valutare l’effettiva esigenza dell’evolutiva, metterne a punto la soluzione tecnica e sollevare eventuali problematiche non opportunamente gestite.

Saluti!

1 Mi Piace

Salve, in questo momento sono pagabili presso il PSP posizioni debitorie già esistenti. Per effettuare un pagamento spontaneo occorre di solito interfacciarsi con l’Ente Creditore. Unica eccezione al momento riguarda il pagamento del bollo auto. Per le multe il caso è ancora diverso perchè la posizione debitoria esiste, ma può non essere ancora disponibile sul sistema (il periodo di latenza dipende dall’efficenza della PA) o è disponibile ma non può essere quantificato correttamente l’importo essendo sconosciuta la data di notifica. Tale problematica sarà superata non appena PagoPA SPA renderà disponibile la piattaforma notifiche digitali: https://www.agendadigitale.eu/documenti/piattaforma-per-le-notifiche-digitali-ecco-come-funzionera/

Si, la situazione attuale e’ chiara e non ci sembra che i futuri sviluppi al momento noti risolvano il problema segnalato. Da questo nasce la richiesta di evolutiva.

Non mi sembra che la piattaforma di notifiche possa in qualche modo mitigare la problematica oggetto di questa discussione.