menu di navigazione del network

Piano Triennale dell'ente - Modello

Ciao.

Qualcuno ha un piano triennale per un ente già fatto che gentilmente condividerebbe in modo da avere una traccia comune su cui lavorare? O avete il link ad un piano che si possa leggere in modo da trarne spunti ed evitare di reinventare l’acqua calda efficientando gli sforzi?

Grazie.

Andrea

Ciao,
puoi fornire un riferimento normativo che obbliga gli Enti a redigere un piano triennale?
Grazie.

appunto, basta e avanza il piano triennale di rango nazionale.

1 Like

Anche io la pensavo come te.

Il piano triennale indica le cose da fare.
Il piano locale dell’ente indica quando le fai.

es.
passo ad anpr: 2019
passo a cie: fatto
vado in cloud: 2020-2021
digitalizzo il servizio A: 2020
etc etc

obbligo o non obbligo credo sia utile avere una pianificazione

Andrea

1 Like

Circolare n.3 del 1 ottobre 2018 - Ministro per la pubblica amministrazione:
……
Al fine di garantire la piena operatività dell’Ufficio, si raccomanda di prevedere, nell’atto di conferimento dell’incarico o di nomina, nel caso di incarico in essere, oltre che i compiti espressamente previsti, anche quelli sotto indicati in ragione della trasversalità della figura:
……
e) la competenza del RTD in materia di predisposizione del Piano triennale per l’informatica della singola amministrazione, nelle forme e secondo le modalità definite dall’Agenzia per l’Italia Digitale;

Grazie, avevo posto anche io la domanda, qui: Esempi di Piano Triennale dell'ente

Quella che citi pero’ e’ una circolare che non dice quali amministrazioni debbano farlo.
Il piano triennale locale era previsto dal d.lgs 39/1993 (Art. 9), che poi è stato abrogato dal d.lgs 177/2009 che riorganizza il CNIPA e sembra proprio sostituire i piani locali col piano triennale nazionale (art. 3)
Il d.lgs 39/1993 poi sembrava rivolgersi solo ad amministrazioni dello Stato e a enti pubblici non economici nazionali. Cosa che, per me, escludeva enti territoriali (regioni, comuni, province, citta’ metropolitane) , enti locali, scuole…
Perché il ministro della pubblica amministrazione lo abbia tirato fuori dal cilindro cosi’ non si capisce…

Concordo che la pianificazione anche in ambito di digitalizzazione sia utilissima, tuttavia di strumenti di programmazione in una amministrazione ce ne sono fin troppi: il bilancio, il piano degli investimenti, il piano di servizi e forniture, il DUP, il rapporto di autovalutazione, il piano del fabbisogno di personale, i piani della performance… Secondo me la programmazione digitale trova tranquillamente spazio in questi altri strumenti

1 Like

Noi comunque abbiamo fatto questo: https://secure.comune.rivoli.to.it/L190/sezione/download/187330?sort=&search=&idSezione=133544&activePage=&
Pagine 113-117