menu di navigazione del network

Pin e Puk Errati

Buonasera, nel registrare la mia CIE nell’app CIE ID, avendo ritrovato la lettera con cui mi è stato consegnato il documento quindi con pin e puk originali…l’app, dopo averceli immessi e poggiando il telefono sul documento, mi comunica che il pin sarebbe ERRATO e che avrei in totale altri due tentativi. Senza dirmi cosa accada dopo.
Quindi, come si risolve nel mio caso?
Nel forum pare is sia il primo ad avere questo problema.

Buonasera,

Trova le prime 4 cifre del PIN su un documento ricevuto in fase di presentazione della domanda per ottenere la Carta di Identità Elettronica, le restanti 4 cifre le trova su un altro documento ricevuto insieme alla Carta di Identità Elettronica.

In caso di 3 inserimenti consecutivi errati del PIN la carta va in blocco, ma sarà comunque possibile sbloccarla semplicemente, utilizzando la stessa app ed il codice PUK di cui dovrebbe disporre. Avrà 10 tentativi a disposizione per sbloccare la carta tramite il PUK, a seguito dello sblocco potrà inserire un nuovo codice PIN a sua scelta.

Ciao @sashasilversurfer75,

per usare PIN e PUK con la CIE e l’app CIE ID è necessario essere in possesso sia della lettera con cui ha ricevuto la carta dove sono riportate le seconde due metà dei codici, sia la ricevuta ottenuta il giorno della richiesta al Comune che nell’ultima pagina contiene le prime due metà.

Non può usare solo i codici ottenuti con la lettera: se digiterà per 10 volte consecutive il PUK errato la carta andrà in blocco e sarà necessario sostituirla.

Se non ritrova la ricevuta fornita dal Comune può richiederne una ristampa recandosi presso un qualunque sportello municipale.

Ottenuta, le sarà sufficiente unire le due metà di PIN e PUK e procedere ad effettuare lo sblocco del PIN mediante il PUK usando l’app CIE ID o il Software CIE.

Se ha difficoltà la invitiamo a contattare il supporto CIE inviando una mail a cie.cittadini@interno.it.
Saluti.

1 Mi Piace

Trovata la prima comunicazione, risolto il problema.
Grazie.

1 Mi Piace

Benissimo.
Lieti di esserle stati d’aiuto.
Saluti.