Problemi con firma CIE - non riconosciuta

Ciao a tutti. Ho un problema con la firma usando la mia CIE. Ieri dovevo firmare dei documenti per la camera di commercio ma quando passo il file nel portale mi dice firma non valida.
Verificando il file .p7m con un collega, vedo questi errori:

error: Certificato di CA non trovato
Nome: vuoto
Cognome: c’e’ il mio CF scritto male (lettere maiuscole e minuscole miste)
Codice fiscale: IDCIT-sembra l’ID della carta

Come mai il nome è vuoto e gli altri cambi sono disallineati? Può essere che sia stata “fatta” male dall’operatore dello sportello anagrafe?

Grazie per un suggerimento su come sistemarla.

Saluti,
Christian

Ci sono altri thread sull’argomento, fai una ricerca.

Grazie @ettoremazza , lo so, li ho visti, ma non rispondono al mio problema e non danno soluzioni in merito.
C’è modo di avere supporto diretto dal team che gestisce le CIE?
Grazie,
Christian

Ma sei sicuro che la camera di commercio accetti i documenti firmati con la CIE e non li voglia firmati con con firma digitale?

la Camera di Commercio vuole solo firme digitali ignorando l’esistenza dell’art 61 del Dcpm 22/2/2013. Essendo la Camera di Commercio una PA essendo un ufficio periferico del Ministero dello Sviluppo Economico. Scommetto che non riesci a proseguire per qualche operazione online? Questo perchè i furbetti delle Camere di Commercio vogliono vendere la loro firma digitale di Infocert.

Se legge i thread al riguardo capirà perchè ha quel problema e capirà anche che non può risolverlo nessuno tranne che la camera di commercio, sempre che decida di accettare la firma tramite CIE

@pezzin @malfegio

C’e’ una soluzione. L’Unione Europea in questa situazione da’ quasi l’impressione di esistere (!), seppur molto timidamente. Ha infatti sviluppato un sito, per il momento sperimentale, non istituzionale, per la verifica delle firme elettroniche di tutti gli Stati Membri

https://ec.europa.eu/digital-building-blocks/DSS/webapp-demo/validation

Su questo sito la CIE e’ riconosciuta e validata.

Su ogni documento che firmo con la CIE aggiungo un breve testo che rimanda a questo sito per la verifica, e ovviamente il link. Funziona senza Camere di Commercio, senza SPID, senza bisogno di pagare alcunche’, senza necessita’ di app o supporto da dispositivo mobile. Per fortuna in questo caso siamo cittadini europei di fatto, e non solo di nome.

Speriamo solo che prima o poi la UE decida di rendere ufficiale questo sito.