menu di navigazione del network

Problemi Rilascio CIE - Comune di Palermo

Ho prenotato, per mia mamma, tre mesi fa (per domani 11 Marzo c.a.) l’appuntamento per il rilascio della CIE sul portale nazionale del Ministero, dove erano disponibili tutte le informazioni necessarie comprese date e disponibilità delle Postazioni Decentrate ove fissare l’appuntamento.

Non ho ricevuto nessuna conferma, quindi oggi ho chiamato l’ufficio per avere delucidazioni; mi è stato risposto che tutte le prenotazioni fatte da quel sito vengono cancellate, che si deve prenotare attraverso il sito del Comune e che non è possibile accedere alla procedura nazionale che consente il caricamento on line della foto (così che non sia necessario farne una apposita a pagamento) perché “tanto non funziona”.

E’ veramente inaccettabile non solo che si dica che una procedura, che funziona in tutta Italia, a Palermo non possa essere attivata, ma soprattutto che il portale nazionale resti funzionante per il Comune di Palermo e che quindi i cittadini prendano lì gli appuntamenti senza sapere che è del tutto inutile.

1 Mi Piace

Ho sentito da più parti che la procedura ministeriale di Agenda CIE non è sempre facilmente gestibile dagli Uffici d’anagrafe (non ti saprei dare motivazioni tecniche, bisognerebbe sentire i Servizi demografici interessati, ma ci sarà un motivo) e non è obbligatoria per i Comuni, per cui molti enti locali, anche pare per una migliore gestione delle code, utilizzano modalità alternative di appuntamento (via telefono o via sito comunale) … non è strano (i portali dovrebbero essere adeguati a chi li usa, non il contrario).

Scusa, ma direi che è comunque inaccettabile che lascino attivo il portale per il Comune di Palermo…
Io ho usato il portale ministeriale a Roma ed è andato tutto liscio, quindi volendo si può fare.

Parlo lato-Comune, non lato-utente … ci deve essere una spiegazione perché non pochi enti non usano il portale ministeriale (e non è detto che si possa disattivare o inserire una nota informativa sul non-uso).

Scusa, ma non sono d’accordo perchè qualcuno al sito del Ministero deve avere comunicato le sedi disponibili ove poter richiedere l’appuntamento con gli orari di apertura… visto che ci sono e si possono scegliere.

Il servizio Agenda Cie è stato momentaneamente sospeso al Comune di Palermo causa emergenza COVID e per evitare disagi ai cittadini è stato contestualmente attivato lo stesso servizio con prenotazione tramite appuntamenti da prendere dalla pagina istituzionale del Comune : https://www.comune.palermo.it/prenotazione-servizi-online.php

Si, ma è stato sospeso lasciandolo attivo on line…così che i cittadini lo usano senza sapere che è inutile.
Peraltro, mi scusi, ma qual è il motivo della sospensione dato che il servizio è disponibile con una altra modalità, non potevate solamente aggiornare date e sedi disponibili ?
La modalità attiva al momento peraltro non consente le stesse funzionalità.

non mi risulta che ci siano Postazioni ancora attive, il sistema delle prenotazioni è stato esteso anche a tutti i servizi resi dalle postazioni anagrafiche e non solo CIE ed è molto più funzionale così, con Agenda CIE c’era disponibilità solo per 8 appuntamenti e il resto veniva reso in presenza ma data l’emergenza l’Amministrazione ha ritenuto estendere la possibilità anche a tutti gli altri servizi e ognuno di questi permette fino a 16 appuntamenti quindi il doppio. Agenda CIE sarà ripristinata appena termina questa emergenza , non si sa quando, e per ora è stata bloccata fino a tutto il 2021

per quanto riguarda le funzionalità se si riferisce al sistema di inserimento della foto, questo può essere risolto recandosi presso la sede assegnata per il rinnovo della cie con una foto su chiavetta usb con massimo 500 kb

Capisco perfettamente, quello che intendo dire è che a questo link (che poi è quello che esce con una ricerca su Google) Prenotazione CIE
si può procedere alla prenotazione dell’appuntamento senza nessun avviso che sia assolutamente inutile e che la richiesta non verrà presa in considerazione.

Mi scusi, ma quella schermata non è corretta. Lei non ha atteso che comparisse la pagina, come si vede anche dal cursore lampeggiante ancora visibile!

Ed ancora oggi dopo un mese dalla segnalazione (peraltro di una cosa già nota agli Uffici) è possibile prenotare (inutilmente) su Agenda CIE un appuntamento per il rilascio presso gli uffici del Comune di Palermo!!!

Che pena!