Procedura per Soggetti aggregatori di servizi pubblici (pub-op-full)

Salve,
stiamo provando a seguire la procedura per diventare Gestori full di pubblici servizi. Nella documentazione, in questa pagina si fa riferimento ad un modulo di adesione in cui è richiestoa la “URL del metadata dell’aggregato di test”.
Nell’avviso nr. 22 invece si dice “Per l’attività di Gestore full di cui al punto 5, paragrafo ‘Attività dell’Aggregatore’ dell’Avviso SPID №19/2020, il metadata da predisporre per il collaudo da parte di AgID ha la struttura del metadata reale e definitivo, così come previsto dal suddetto Avviso, ed è comunicato con le stesse modalità impiegate per il collaudo dei fornitori di servizi pubblici e privati, così come pubblicato sul sito dell’Agenzia.

Quindi non va creato nessun metadato di aggregato fittizio? e non va compilato il modulo detto prima?

E’ sufficiente creare il metadato principale per il soggetto aggregatore e comunicarlo a spid.tech@agid.gov.it ?

Grazie anticipatamente a tutti

L’accreditamento di divide in due fasi:

  • Procedura Tecnica
  • Procedura Amministrativa (da avviare solo dopo completamento della Tecnica)

Il modulo da te citato fa riferimento alla procedura amministrativa, l’avviso da te citato alla procedura tecnica.

In ogni caso, “metadata di test”, “metadata di aggregato fittizio”, “metadata di collaudo” sono tutti sinonimi.
Per eseguire i test della procedura tecnica devi creare un metadata di aggregato fittizio, e , una volta superata la procedura tecnica, riportare la sua url nel modulo della procedura amministrativa

Ok, è chiaro… Mi aveva tratto in inganno la frase " il metadata da predisporre per il collaudo da parte di AgID ha la struttura del metadata reale e definitivo"
Grazie per ora, spero di non avere problemi