menu di navigazione del network

Recupero PIN e PUK con SPID?

Ora sono attive le applicazioni per l’utilizzo della CIE da mobile (IOS e ANDROID) e quindi si suppone finalmente un aumento di utilizzo della CIE per accedere ai servizi online della PA, e molto probabilmente chi ha ottenuto il proprio documento tempo fa ha perso i propri codici…

E’ vero che si possono recuperare recandosi allo Sportello del proprio Comune, ma in tempi di emergenza COVID e altro, non sarebbe possibile pensare ad una modalità di recupero “online”, magari accedendo alla propria area riservata tramite le credenziali SPID?
Sarebbe una procedura più rapida ed eviterebbe di andare presso gli uffici… e rappresenterebbe sicuramente un incentivo all’utilizzo della CIE!

1 Mi Piace

Concordo, ad oggi viene fatto “by email” ma ovviamente manca l’autenticazione si va in fiducia. Si potrebbe fare richiesta mediante spid, incrociando i dati.

Andrea