Ricezione fatture senza codice destinatario

Salve,

Per come ho capito, quando si invia una fattura e si specifica come codice destinatario 0000000 allora l’SDI invierà la fattura sulla casella PEC del ricevente (se il ricevente ha specificato sul portale AdE la sua PEC). In questo caso il sistema intermediario ha comunque conoscenza della fattura.

Non mi è chiaro però cosa avviene in ricezione di una fattura. Se per esempio un fornitore invia una fattura senza specificare il codice destinatario, e quindi viene inviata alla PEC, immagino che il sistema intermediario non riceva la fattura. mi domando quindi: Esiste un modo per permettere il sistema intermediario di ottenere anche le fatture inviate alla PEC?

È sbagliata la premessa

Se il destinatario ha specificato un codice destinatario OPPURE una pec, allora le fatture gli arriveranno lì.
Questo indipendentemente da cosa scritto in fattura.

si ma non è detto che il destinatario imposti questi dati

la fattura deve transitare obbligatoriamente da SDI (altrimenti non si considera emessa)
se non si indica nulla quale pec o codice destinatario è SDI che scarta il file.
quindi tutto passa da sdi.

nel caso in cui il cessionario/committente non si è organizzato in alcun modo per la ricezione delle FE allora troverá le sue fatture nell’apposita sezione web della sua area riservata (ivaservizi.gov.it) nel menù CONSULTAZIONE… sottomenu fatture messe a disposizione.

una volta scaricate potrà registrarle e detrarre l’iva riportata in questi documenti

Se non imposta questi dati, nessuna PEC viene pescata da nessun magico automatismo.

Mi spiego ancora.
Il destinatario imposta il canale di ricezione sul proprio profilo: può essere una pec, o un codice destinatario. Mutuamente esclusivo: o uno o l’altro. Al limite, nessuno dei due.
Se impostato , vince sempre, indipendentemente da quanto scritto dentro la fattura xml.
Se non impostato, viene preso quanto in fattura. Se c’è la PEC, si usa la PEC. Altrimenti si usa il codice univoco.
Se il codice univoco è 0000000, la fattura non gli viene consegnata in nessun posto che non sia il cassetto fiscale. Nel cassetto fiscale comunque c’è sempre come indicato dal maestro Robert Braga.

E se ho capito bene… una volta che è nel cassetto fiscale non c’è nessun modo per il nostro sistema di leggere le fatture programmaticamente?

1 Mi Piace