menu di navigazione del network

SDIFTP - STPF Server obbligatorio operare IP fisso o può andar bene anche un DDNS?


(Aldo Balasini) #1

Buonasera a tutti, sono cortesemente a chiedere se per il SFTP server occorre avere obbligatoriamente un ip fisso oppure può andar bene anche un ddns che fungerebbe da ip statico? In quanto leggiamo dal pdf informativo, che lo SDI si connetterebbe come SFTP Client. Le fatture le invieremmo tramite account/portale fatture e corrispettivi.


(Federico Crepaldi) #2

Serve un ip statico: ho notato che ignorano il DNS


(Aldo Balasini) #3

Ok grazie, fednikx. Si, non utilizzeremmo il DNS. Ho creato un ddns con aggiornamento automatico dal router (in quanto noi al momento abbiamo ip dinamico quindi se non dovesse essere accettato, dovremmo cambiare tipologia di fornitura fibra). Riassumendo si comporta come un ip fisso solamente in formato nome del tipo esempio: “nome.provider.com” quindi compatibile sia con ftp che sftp.
Ad ogni modo ho inviato la richiesta tramite pec ed è stata presa in carico. Abbiamo ricevuto la risposta di procedere per la gestione canale. Ho scaricato ed uploadato il modulo firmato, ed abbiamo ora le due vidime verdi. Ti disturbo l’ultima volta per chiederti cortesemente quanto dobbiamo attendere perchè venga abilitata la funzione Gestione test di Interoperabilità?


(Federico Crepaldi) #4

Io ho fatto l’accreditamento verso Maggio/Giugno 2018, in totale da quando ho inviato la richiesta pec ai test ed al passaggio in produzione è passato un mesetto. Fai conto che a metà Luglio ero già in produzione. Ora non saprei, immagino i tempi siano più dilatati. Dovresti chiedere a qualcuno che si è accreditato di recente.


(Romolo Manfredini) #5

Forse non hai capito… vogliono l’indirizzo IP non l’indirizzo DNS o DDNS che sia…
Quindi attrezzati subito con il tuo fornitore di fibra per avere un IP statico…


(Aldo Balasini) #6

Ok provvedo, grazie.


(Aldo Balasini) #8

Vi ringrazio per le cortesi informazio ma non avendola possilità di un indirizzo ip del tipo statico. Provvederemo alla chiusura dell’azienda oppure ci avvaleremo di un provider quale ad esempio Aruba.


(Romolo Manfredini) #9

Ma perchè invece non le inviate tramite email ???
Quante fatture emettete ?


(Aldo Balasini) #10

Perché mio papà non vuole e desidera ci sia l’archivio; la penso nello stesso modo.


(Romolo Manfredini) #11

l’archivio è un’altra cosa rispetto a SDIFTP od altro nulla ti vieta di spedire per email e mandare in conservazione in altro modo,
Fra l’altro il vantaggio dell’email è che l’archivio ce lo hai almeno doppio se non triplo
Uno è nelle ricevute di consegna ed un’altro nella posta inviata (e poi quello della conservazione sostitutiva)
Diventare canale accreditato per un numero non elevato di fatture a mio giudizio non fa senso dato che la spesa non vale l’impresa…
Diverso è se tratti decine di migliaia di fatture al mese sia in che out.


(Aldo Balasini) #12

Mio papà è un Ex Dirigente Responsabile Finanziario di una nota multinazionale. Preferiamo SDIFTP, nonostante tutto la ringraziamo per le cortesi delucidazioni in merito.