menu di navigazione del network

SPC-Conn, una bufala o esperienze sfortunate?

Ciao.

Qualcuno ha esperienza di SPC-CONN?
Mi sembra di capire da alcuni comuni limitrofi che hanno avuto esperienza che i costi non sono quelli di listino, ma il modello “SBRI” porta i costi ad aumentare di un ordine di grandezza (x10) rendendo il listino falsato di parecchio.

Io vorrei comprare della semplice banda internet, ma mi pare tramite SPC-CLOUD non sia possibile con un minimo di banda garantita ad un prezzo che non sia facilmente “battibile” dal mercato.

Torna anche ad altri?

Spero di avere tanti feedbackperchè ne ho bisogno.

Andrea

Buongiorno Andrea,
non ho esperienza di spc-conn ma ho esperienza con soluzioni di connettività in generale.
La prima cosa che ti chiedo è sei sicuro di aver realmente bisogno di banda garantita?
Con le connessioni di oggi ftth e fttc a mio avviso non ha senso richiedere banda garantita.
Poteva essere utile 10 anni fa quando con le connessioni adsl a 2mb si doveva far navigare un intero ente o nel caso si facesse un uso assiduo di voip/videoconferenze.
Saluti
Francesco

E’ una considerazione sensata, dipende dove hai i software e se sono davvero cloud.

L’esperienza che ho attualmente: una linea fttc che viaggia sui 60/15, principali sw in cloud, 70 persone in vpn in smart. Nessun collo di bottiglia. Costo veramente irrisorio, avendo preso la soluzione con esigua banda garantita si spendeva mensilmente 4 volte tanto.
Prevedo un ulteriore linea ftth al termine di quest’emergenza, tenendo la fttc come failover.

1 Mi Piace