menu di navigazione del network

Spid poste_revocato impropriamente

Buongiorno,
in famiglia siamo in quattro e tutti abbiamo lo SPID con poste ID. Recentemente a mia figlia gli sono pervenuti SMS da parte di POSTE di di avvertimento di revoca definitivo dello SPID se non avesse fatto un accesso in 30 gg rimanenti. Fatti diversi accessi nel tempo reso disponibile la revoca dello SPID è avvenuta ugualmente e senza possibilità di poterlo riattivare. Quindi, mi figlia dovrà fare una nuova registrazione alle Poste …assurdo. Oggi lo stesso SMS è arrivato a mia moglie quando di accessi con SPID ne sono stati fatti…insomma c’è qualcosa che non va da parte di Poste…e per fare una nuova registrazione non si può utilizzare la mail già comunicata a Poste ma bisogna sceglierne un’altra.

Questo è estremamente grave. Una falla nel sistema di prim’ordine. In attesa di altro consigli mmagino abbiate già segnalato il problema a Poste, ma al posto suo farei anche un’esposto tramite una associazione dei consumatori, oppure scriverei addirittura al deputato della sua circoscrizione (di qualunque parte politica sia) come fanno nei Paesi anglosassoni e in Italia si fa poco. Il problema è di Poste, non dello Stato, ma impatta sul diritto all’identità digitale del cittadino.

Ho scritto sul sito di poste Reclami e su Agenzia digitale ma non ho avuto soddisfazioni…ecco perché sto scrivendo sul Forum…tra l’altro ho telefonato più volte anche al numero verde di Poste ID e gli operatori mi hanno riferito che sono cose che accadono raramente e che anche volendo riattivare lo SPID riconoscendo la falla del sistema, non sarebbe possibile perché non si può utilizzare più la stessa mail…quindi bisognerà registrarsi di nuovo con altra mail…

Molto grave concordo.
Non ha proprio nessun senso se non per decesso o assenza di uso per mesi.
Consiglio di scriere ad assistenza spid spid tech spid.tech@agid.gov.it
Tienici informati
Andrea

1 Mi Piace

Grazie gentilissimo…sara fatto

1 Mi Piace