menu di navigazione del network

Upload foto su sito prenotazionicie

E’ possibile fare l’upload della foto su https://www.prenotazionicie.interno.gov.it/cittadino invece di portarla a scannerizzare in comune?
E’ possibile per un consolato/ambasciata usare tale sito per gestire prenotazioni?

Sì è possibile; il punto è che, almeno per quanto mi riguarda, sto avendo grandi difficoltà nell’ upload; ho fatto numerosissimi tentativi sia con smartphone che con fotrocamera, lo sfondo è bianco, ho anche usato delle app online che promettevano di ritagliare correttamente la foto per essere accettate dal sistema della CIE ma ogni volta che faccio l’ upload mi dà errori come distanza intrapupillare insufficiente, volto fuori fuoco etc.
Vorrei sapere se questi problemi sono comuni anche ad altri cittadini, ammetto di non avere competenze in fotografia ma ho fatto veramente moltissimi tentativi…

Io ho avuto “distanza interpupillare insufficiente” come avviso ma non come errore bloccante, sono riuscito a completare la procedura e non ho dovuto portare la foto all’appuntamento (per sicurezza ne avevo comunque una copia su chiavetta USB).

Grazie per il riscontro; quindi se incontro un errore non bloccante “giallo” e quindi la foto viene caricata a sistema comunque non avrò problemi in fase di rinnovo in Comune, contrariamente agli errori “rossi” quindi bloccanti nei quali la foto non viene caricata.

Grazie per le info.
Non sarebbe opportuno anche specificare i requisiti minimi del file in termini di pixel, per esempio 700 pixel x 550 pixel, invece di parlare di 400 dpi?

Per fare la foto ho utilizzato un’ app per Android; Passport Photo Editor, l’ app è gratuita ma vi è parecchia pubblicità, però fa quel che serve. Si può selezionare il tipo di documento (è presente la carta d identità italiana), e durante lo scatto appare a display la sagoma all’ interno della quale deve essere ritatto il soggetto.
Una volta scattata la foto è possibile fare un piccolo editing come il ritaglio corretto della foto, modificare contrasto, luminosità saturazione ed esposizione; inoltre (molto utile) è possibile cambiare il colore dello sfondo mettendo il bianco; ho scattato la foto con alle spalle una parete bianca ma chiaramente dopo il ritocco lo sfondo è più “bianco”…
In ogni caso anche dopo molti tentativi con questa app ho sempre avuto ottenuto l’ errore non bloccante “distanza intrapupillare insufficiente” ma la foto è stata caricata a sistema e non dovrò portarla il giorno del rinnovo, anche se anch’ io per sicurezza la porterò anche su supporto USB.
Credo esistanno app simili anche per Apple iOS.